Ragazzo arrestato a Bologna per aver aggredito la moglie

Sfregia la moglie con un coltello rovente, arrestato un 27enne

Un ragazzo di 27 anni è stato arrestato in provincia di Bologna per aver aggredito la moglie.

MOLINELLA (BOLOGNA) – Un ragazzo di 27 anni è stato arrestato in provincia di Bologna per aver aggredito la moglie. L’episodio è avvenuto nella giornata di lunedì 25 maggio 2020 a Molinella con il fermato che ha sfregiato la compagna con un coltello rovente al culmine di una lite.

La chiamata ai carabinieri è stata fatta dalla zia della vittima dopo che la giovane le ha raccontato di essere stata picchiata dal marito.

Donna aggredita dal marito nel Bolognese

Le indagini sono iniziate subito dopo la chiamata della zia della vittima, allertata dalla nipote. La giovane ha raccontato alla familiare di essere stata picchiata dal marito e di trovarsi a casa della sorella per sfuggire dall’ira del compagno.

Gli inquirenti hanno verificato la presenza di ecchimosi sul corpo della ragazza che è stata portata in una struttura sanitaria con i medici che le hanno dato una prognosi di sessanta giorni. Aggressione che, secondo una prima ricostruzione, sarebbe avvenuta con un coltello da cucina rovente al culmine di una lite. Nelle prossime ore la giovane sarà ascoltata ancora dai carabinieri per cercare di capire se già in passato c’erano stati altri episodi simili.

Carabinieri
Carabinieri

Donna aggredita nel Bolognese, fermato il marito

Dopo aver ascoltato il racconto della giovane, i carabinieri hanno rintracciato e fermato il marito. Il magistrato ha deciso per una custodia cautelare in carcere considerato il pericolo di fuga dell’uomo.

L’arrestato non è un nome nuovo per gli inquirenti visto che aveva già dei precedenti di polizia. Le accuse contestate all’uomo sono quelle di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali gravissime. L’incubo per la ragazza sembra essere finito visto che il marito è stato fermato e nei prossimi giorni si dovrà stabilire da quando sono partite le aggressioni.

ultimo aggiornamento: 26-05-2020

X