Halloween, paura a Quebec City, in Canada: ragazzo vestito in abiti medievali aggredisce i passanti con arma da taglio. Due morti e cinque feriti.

Quebec City, Canada, ragazzo vestito con abiti militari ha aggredito i passanti durante la serata di Halloween. Il bilancio conta due vittime e cinque feriti. L’autore dell’attacco è stato fermato dalle autorità intorno all’una di notte nella zona del porto. Ancora sconosciuto il movente.

Quebec City, Canada: uomo in abiti medievali aggredisce diverse persone nella serata di Halloween

In un primo momento la polizia ha invitato i cittadini a restare nelle proprie case segnalando a presenza di un soggetto in abiti medievali autore di diverse aggressioni per le vie di Quebec City. Il soggetto avrebbe attaccato i passanti forse con un coltello, comunque con un’arma da taglio.

Halloween
Halloween

Il bilancio: almeno due morti e cinque feriti

Il primo bilancio diffuso dai media locali parla di almeno due morti e cinque feriti. Non sono chiare al momento le condizioni dei soggetti rimasti feriti.

Ambulanza
Ambulanza

Arrestato il sospetto autore dell’attacco

Gli uomini delle Forze dell’Ordine hanno fermato il sospetto autore dell’attacco. Si tratta di un ventenne. Non sono noti al momento i motivi che lo hanno spinto ad aggredire i passanti per le vie della città. Il soggetto è stato fermato intorno all’una di notte nei pressi del porto. Stando a quanto riferito da diversi media, sembra che il ventenne fosse vestito da samurai.

Per quanto riguarda il movente, le autorità non escludono alcuna ipotesi, evidentemente neanche quella del terrorismo.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
canada cronaca Halloween News Quebec City

ultimo aggiornamento: 01-11-2020


Coronavirus, nodo trasporti. Mezzi affollati, i bus privati restano nelle rimesse

Prete ferito a colpi di pistola a Lione