Forte dei Marmi, ragazzo disperso in mare: ricerche in corso

Forte dei Marmi, giovane disperso in mare: ricerche in corso

Un ragazzo risulta disperso a Forte dei Marmi dopo un tuffo in mare. Ricerche in corso.

FORTE DEI MARMI (LUCCA) – Ore di apprensione a Forte dei Marmi, provincia di Lucca, per le sorti di un ragazzo di origine indiane che risulta essere disperso in mare.

L’allarme è stato lanciato intorno alle 12.40 di domenica 5 luglio con le ricerche che, fino a questo momento, non hanno dato i risultati sperati. L’elicottero della Guardia Costiera si è messo in moto per cercare di individuare il giovane. Le speranze di ritrovarlo in vita sono ormai minime, ma i soccorritori sono al lavoro per cercare di ritrovare il ragazzo.

L’allarme

L’allarme è stato lanciato intorno alle 12.40 di domenica 5 luglio. Secondo una prima ricostruzione fatta da La Repubblica, il giovane si è tuffato dal pontile e da quel momento si sono perse le sue tracce.

Non è chiaro il motivo per cui il giovane non è riuscito a risalire con i soccorritori che stanno effettuando le ricerche per cercare di trovare il giovane. Le speranze di trovarlo in vista scendono ora dopo ora, ma i sommozzatori dovrebbero ritornare in acqua nella giornata di lunedì 6 luglio per cercare di individuare il ragazzo.

Ambulanza
Ambulanza

Indagini in corso

La Procura ha aperto un’indagine per cercare di ricostruire meglio la dinamica di questa vicenda. Nessuna pista è esclusa con i soccorritori che sperano di riuscire a trovare in vita il giovane anche se le speranze sono ormai minime.

L’estate è ormai entrata da pochi giorni e il mare continua a procurare tragedie. La vicenda del giovane ragazzo di origine indiano è avvenuta il giorno dopo di un doppio decesso in Riviera dove una 17enne e un 28enne hanno perso la vita in acqua. Gli esperti continuano a raccomandare prudenza per evitare altre tragedie con un bilancio che rischia di salire nelle prossime settimane.

ultimo aggiornamento: 05-07-2020

X