Ragazzo annegato nel Lago d'Iseo: si era tuffato per recuperare un pallone

Ragazzo annegato nel Lago d’Iseo: si era tuffato per recuperare un pallone

Ragazzo annegato nel Lago d’Iseo. Il giovane si è tuffato in acqua per recuperare un pallone ma non è più riemerso. Sommozzatori al lavoro.

SALE MARASINO (BRESCIA) – Ragazzo annegato nel Lago d’Iseo. L’allarme è scattato nel pomeriggio di sabato 27 luglio 2019 quando gli amici hanno chiamato i soccorsi. I sommozzatori, nonostante il forte temporale che si è abbattuto sulla zona, si sono messi subito a cercare il corpo trovato senza vita nel pomeriggio

Le speranze di riuscirlo a salvare erano molto basse ma i soccorritori si hanno iniziato una corsa contro il tempo per provare a trovarlo in vita. Sul posto ci sono anche i genitori del ragazzo che hanno sperato di avere buone notizie nel giro di poche ore.

Ragazzo disperso nel Lago d’Iseo: trovato il cadavere

L’incidente è avvenuto a Sale Marasino, paesino in provincia di Brescia. Secondo una prima ricostruzione, il giovane stava giocando insieme a degli amici quando la palla è finita in acqua. Il sedicenne si è tuffato per recuperarla ma non è più riemerso.

Diverse le ipotesi al vaglio degli inquirenti che preferiscono non escludere nessuna pista almeno fino a quando non si hanno prove certe. Si pensa ad un malore ma sarà l’autopsia ad accertare meglio le cause del decesso.

Sommozzatori
fonte foto https://twitter.com/Robydpap

Le ricerche

I sommozzatori sono al lavoro per cercare di trovare il giovane. Ricerche non rese semplici dal forte temporale che si è abbattuto nella zona proprio nelle ultime ore. Le speranze di riuscire a salvarlo sono ridotte al lumicino perché il tempo trascorso sembra essere molto.

I vigili del fuoco non si fermeranno almeno fino a quando non hanno trovato il corpo. Sul posto anche carabinieri e magistrato di turno con la Procura che ha aperto un’indagine sulla tragedia. Autorizzata l’autopsia con il medico legale che dovrà accertare le cause del decesso.

fonte foto copertina https://twitter.com/Robydpap

ultimo aggiornamento: 27-07-2019

X