Giallo in Madagascar, 24enne italiano morto in un resort

In Madagascar un ragazzo italiano di 24 anni è stato trovato morto in un resort. Giallo sulle cause del decesso, indagano le autorità locali.

ANTANANARIVO (MADAGASCAR) – Tragedia in Madagascar. Un 24enne nato in Bielorussia ma sin da piccolo in Italia è morto in ospedale. Il giovane – riportano i media locali – è stato trovato in gravi condizioni in una piscina di un resort dove lavorava. A nulla sono serviti i tentativi disperati dei medici per salvargli la vita: l’uomo è deceduto poco dopo nel nosocomio.

Una vicenda che nasconde molti misteri con gli inquirenti che sono al lavoro per cercare di chiarire un po’ la situazione. Il magistrato potrebbe autorizzare l’autopsia per accertare le cause della morte anche se la prima ipotesi parla di annegamento.

Madagascar
fonte foto https://www.facebook.com/MadagascarArmel/

Morto un ragazzo italiano in Madagascar, il senatore Siclari: “Si faccia chiarezza”

Il caso è stato confermato anche da parte del senatore di Forza Italia, Marco Siclari, che chiede maggiore chiarezza sulla vicenda: “Il Governo – precisa riportato da TGCOM24si impegni da subito per capire cosa è accaduto ad Alessio Calipari. Ho fatto visita alla famiglia che chiede di conoscere cosa è successo al giovane. È un suo sacrosanto diritto di sapere la verità. Ci sono contraddizioni nei racconti e sarebbe opportuno approfondire da subito per fare chiarezza con tutti gli strumenti necessari. Il villaggio dove è morto è dotato di telecamere a circuito chiuso e i video potrebbero essere utili“.

Il giovane si chiama Aliosha Calipari e negli ultimi sei mesi si era trasferito in Madagascar per motivi lavorativi. Il 24enne era arrivato sin da piccolo dalla Bielorussia adottato da un medico di Reggio Calabria che ora chiede la verità per capire le cause del decesso dell’italiano. La Farnesina segue da vicino il caso anche per capire quando la salma potrà essere portata in Italia.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/MadagascarArmel/

ultimo aggiornamento: 12-01-2019

X