Strage in Austria: ragazzo uccide cinque persone e si costituisce

Strage in Austria: adolescente uccide cinque persone e si costituisce

Un ragazzo uccide cinque persone in Austria. Il giovane dopo qualche ora si è costituito alla polizia spiegando il motivo di questo gesto.

KITZBUEHEL (AUSTRIA) – Un ragazzo uccide cinque persone in Austria nella serata di sabato 5 ottobre 2019. Secondo le prime informazione (anche se frammentarie) il giovane avrebbe colpito mortalmente la fidanzatina e i suoi quattro familiari. I motivi di questo gesto non si conoscono anche se le ipotesi fanno pensare ad un ‘attacco’ di gelosia. Il ragazzo si è costituito qualche ora dopo con gli inquirenti che fino a questo momento non hanno svelato l’identità del killer.

Omicidio in Austria, uccide cinque persone e poi si costituisce

La tragedia è avvenuta nella serata di ieri. Il giovane avrebbe colpito prima la fidanzata e poi gli altri quattro familiari che molto probabilmente avevano cercato di difendere la ragazza. La dinamica di questo omicidio è ancora al vaglio degli inquirenti che sono al lavoro per capire meglio cosa è successo a Kitzbuehel.

Dopo alcune ore di latitanza il giovane si è costituito. Nelle prossime ore sarà interrogato dagli inquirenti per cercare di capire meglio i motivi che lo hanno portato a compiere questo gesto. Sconvolta l’intera cittadinanza di Kitzbuehel che proprio in queste settimane si prepara ad aprire le porte ai turisti per la stagione invernale.

SH_ambulanza
SH_ambulanza

Il movente

La gelosia. Questo sarebbe il movente che ha portato il giovane a compiere la strage. Gli inquirenti, comunque, sono al lavoro per cercare di ricostruire meglio quanto successo e risalire alla vera motivazione che ha spinto il giovane ad uccidere prima la fidanzata e poi i suoi familiari.

Una tragedia avvenuta nella serata di sabato ma il colpevole è stato fermato qualche ora dopo. E’ stato lo stesso killer a costituirsi al termine di una fuga durata fino alle prime ore di domenica 6 ottobre.

ultimo aggiornamento: 06-10-2019

X