Rassegna stampa di domenica 1 luglio

Rassegna stampa di domenica 1 luglio – Emergenza migranti, il Movimento Cinque Stelle si divide. Fico, aprire i porti. Di Maio risponde: “Opinioni personali”.

Rassegna stampa di domenica 1 luglio – Prime pagine dei quotidiani odierni dedicate al contrasto interno al Movimento Cinque Stelle con il presidente della Camera Roberto Fico che punge la politica di Di Maio e Salvini.

il Messaggero: “<<Sbarchi, porte chiuse per tutti>>”

Prima pagina dedicata al pugno duro di Matteo Salvini sulla questione migranti: <<Sbarchi, porte chiuse per tutti>>. Conte: <<Senza quote non entra più nessuno>>. Piano del Viminale: dimezzare la spesa per migrante. Affondo di Fico: <<Aprire i porti>>. Ma Salvini e Di Maio: <<Opinioni personali>>. Tensione dentro M5S.

la Repubblica: “Sui migranti lo strappo di Fico. Merkel, patto a 14 per salvarsi”

Continua a tenere banco l’emergenza migranti che dividi l’Europa e il governo italiano: Sui migranti lo strappo di Fico. Merkel, patto a 14 per salvarsi. Il presidente della Camera: “Essere solidali”. Tria stoppa pure la parte fiscale del decreto dignità.

il Fatto Quotidiano: “Libia, 500mila pronti a partire”

Prima pagina ampio spazio all’emergenza migranti con i nuovi flussi che si preparano a partire dalla Libia e il contrasto tra Di Maio e il presidente della Camera FicoUna massa di uomini nei centri di detenzione africani. Libia, 500mila pronti a partire. Fico: “Non chiuderei porti a Ong”. Di Maio: “Parla a titolo personale”.

ROBERTO FICO
ROBERTO FICO

il Giornale: “I buonisti vogliono altri morti”

Apertura dedicata al botta e risposta tra Di Maio e Fico e alla questione migranti: Ipocrisia assassina. I buonisti vogliono altri morti. Le Ong accusano il governo per le vittime in mare, ma la mattanza è di chi porta gli immigrati in Italia. Fico: riaprire i porti. Di Maio lo smentisce.

Approfondimento anche sul Mondiale e sul fenomeno delle scommesse: Calcio, ecco come scommettono gli italiani.

Libero: “Salvini a Pontida, grillini al Gay Pride”

Apertura di pagina di Libero contro l’ala grillina del governo: Ognuno ha i propri gusti. Salvini a Pontida, grillini al Gay Pride. Oggi bagno di folla per il vicepremier: fa cose popolari e spinge il Carroccio al 31% nei sondaggi. M5S invece sfila con gli omosessuali e va a trovare i clandestini. E i Cinquestelle perdono voti.

Critiche anche nei confronti di Roberto Fico: Visita gli immigrati vestito da profugo e fa uno spot alle Ong. Fico non capisce un tubo.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-07-2018

Nicolò Olia

X