Rassegna stampa di giovedì 28 giugno

Rassegna stampa di giovedì 28 giugno – Prime pagine dei quotidiani dedicate all’emergenza migranti e al contrasto tra Camera e Senato sul taglio ai vitalizi.

Rassegna stampa di giovedì 28 giugno – Prime pagine dei quotidiani odierni dedicate ai tagli ai vitalizi e alla questione migranti, con Conte, Macron e Merkel alla ricerca di una soluzione.

il Messaggero: “Governo, l’avviso degli industriali”

In prima pagina torna la preoccupazione per la situazione economica e il piano del governo: Governo, l’avviso degli industriali. Boccia: <<La crescita frena, serve manovra correttiva, errore la stretta sui contratti a termine>>. Slitta ancora il decreto dignità, veti incrociati tra M5S e Lega. Tensione sulla legittima difesa.

Spazio anche alla politica estera con il confronto tra Conte, Macron e la Merkel: Migranti, il piano Conte all’Ue: rimpatri in cambio di flessibilità.

la Repubblica: “Niente coperture, reddito e flat tax fuori dalla manovra”

Spazio all’economia sulla prima pagina de la Repubblica: Niente coperture, reddito e flat tax fuori dalla manovra. Consiglio Ue, Italia chiede svolta sui migranti. Lifeline a Malta: profughi smistati in otto paesi. Ma a Berlino è scontro Merkel-Sechofer.

il Fatto Quotidiano: “Vitalizi: Fico taglia, Casellati si oppone, la Lega tira il freno”

Apertura di pagina dedicata alla battaglia sui vitalizi, con Camera e Senato divise: Al voto tra due settimane. Vitalizi: Fico taglia, Casellati si oppone, la Lega tira il freno.

Spazio anche alla questione migranti con Conte che prova a dettare le condizioni al tavolo di Macron di Merkel: Conte contro Parigi e Berlino. “Hotspot in Albania e Kosovo”. 

Elisabetta Casellati
Il discorso di Elisabetta Casellati al Senato (fonte foto https://twitter.com/Adnkronos)

Libero: “I vecchi chiedono di poter sparare ai ladri e ai rapinatori”

In prima pagina ampio spazio alla statistica condotta dal Censis sulla sicurezza dei cittadini: I vecchi chiedono di poter sparare ai ladri e ai rapinatori. Sempre più pressante la richiesta degli italiani di avere il porto d’armi allo scopo di proteggersi dai delinquenti-

il Giornale: “Ci tagliano le pensioni”

Apertura dedicata alla decisione di tagliare i vitalizi agli ex parlamentari ma con una nota critica in cui si sottolinea il modo in cui la manovra del governo possa andare a incidere anche sulle pensioni dei semplici contribuenti: Fregatura per tutti. Ci tagliano le pensioni. La sforbiciata ai vitalizi è il cavallo di Troia per colpire gli assegni dei contribuenti.

 

fonte foto https://twitter.com/Adnkronos

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 28-06-2018

Nicolò Olia

X