Come fare per avere la rateizzazione della cartella di Equitalia

Avete ricevuto una cartella esattoriale da Equitalia e volete sapere come fare per ottenere la rateizzazione? Qui ve lo spieghiamo

Nel caso in cui avete ricevuto una cartella di pagamento da Equitalia e volete pagare il vostro debito a rate, potete farlo in maniera molto semplice inviando la richiesta tramite raccomandata o presentandola a mano allo sportello territoriale.

HO UN DEBITO INFERIORE A 60 MILA EURO, COME FUNZIONA?

Per i debiti d’importo fino a 60 mila euro è possibile richiedere la rateizzazione tramite una domanda semplice, che è possibile trasmettere anche direttamente online, senza che venga aggiunta alcuna documentazione. L’unica cosa da fare sarà dichiarare la temporanea situazione di difficoltà economica, utile per dare il via alla rateizzazione. Una volta fatto questo avrete accesso al piano ordinario, il quale permette di pagare il debito fino a un massimo di 72 rate mensili.

SE VOLESSI RICHIEDERE LA RATEIZZAZIONE DI UN IMPORTO SUPERIORE?

Per i debiti superiori60 mila euro, invece, sarà possibile richiedere la rateizzazione presentando la domanda allegando anche tutti i documenti che attestano il momento di difficoltà economica. A questo fine sarà necessario per le ditte individuali presentare la certificazione dell’Indicatore della situazione reddituale, ovvero l’ISEE, mentre le altre imprese dovranno presentare il prospetto per la determinazione dell’indice di liquidità e dell’indice Alfa, oltre alla copia dell’ultimo bilancio approvatodepositato. Se la richiesta venisse accolta, anche in questo caso si accederà al piano ordinario, con le stesse modalità degli importi inferiori a 60 mila euro.

È POSSIBILE ALLUNGARE LA DURATA DELLE RATE?

Nel caso in cui, invece, non fosse possibile pagare il debito in 72 rate, si può richiedere una proroga fino a 120 rate di importo costante. Ma per far ciò è necessario possedere i requisiti stabiliti dal ministero dell’Economia, ovvero che per le ditte individuali l’importo della singola rata sia superiore al 20% del reddito mensile, mentre per le altre imprese se la rata è superiore al 10% del valore della produzione mensile.
certificato_unicasim

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 30-12-2016

Massimiliano Monti

X