Razzi sull’aeroporto di Tripoli: struttura evacuata

Razzi sull’aeroporto di Tripoli. Secondo quanto riferito da Libya Observ Haftar ha attaccato la struttura provocando un morto e due feriti.

TRIPOLI (LIBIA) – Ancora alta tensione in Libia. Nella giornata di giovedì 15 agosto alcuni razzi sarebbero stati lanciati sull’aeroporto di Tripoli su ordine di Haftar. Il bilancio – secondo quanto riportato da Libya Observ che pubblica anche le foto – è di un morto e di due feriti. Al momento non si hanno conferme ufficiali sulla vicenda ma al Serray è stato costretto a sospendere il traffico per evitare problemi.

Altri bombardamenti in Libia

Ma i bombardamenti – secondo i media locali – non si sarebbero fermati solo all’aeroporto di Tripoli. Haftar potrebbe aver attaccato anche la pista dell’aeroporto di Zuara da sempre controllato dalle forze fedeli al Governo. I razzi dovrebbero aver colpito un centro di controllo dei droni turchi ma anche in questo caso non ci sono state conferme ufficiali.

Fonte vicine al Governo, inoltre, svelano di un attacco in un ospedale da campo a su di Tripoli condotto da caccia degli Emirati Arabi Uniti. Sei le persone che sono rimaste feriti tra cui quattro civili ma si attendono i comunicati da parte delle autorità locali.

Aeroporto Tripoli
fonte foto https://twitter.com/Lyobserver

Gli attacchi di Haftar non si fermano

Gli attacchi di Haftar non hanno nessuna intenzione di fermarsi. Nei giorni scorsi era stata trovata una tregua di qualche giorno ma il maresciallo ha continuato con i suoi bombardamenti su Tripoli e non solo. Il numero delle vittime continua a salire con i civili che rischiano ogni giorno la vita.

Gli ultimi razzi – secondo i media locali – sarebbero stati lanciati sull’aeroporto della capitale libica ma anche in altre zone. Un morto e diversi feriti ma il bilancio rischia di salire nelle prossime ore. E Haftar si prepara ad altri attacchi per confermare il proprio dominio in tutto il Paese.

fonte foto copertina https://twitter.com/Lyobserver

ultimo aggiornamento: 15-08-2019

X