Razzismo, Starbucks boicotta Facebook: “Noi siamo contro i contenuti d’odio”.

ROMA – Razzismo, Starbucks boicotta Facebook. Con un comunicato ufficiale la multinazionale ha annunciato la propria intenzione di non utilizzare più la pubblicità sulle piattaforme.

Noi siamo contro i contenuti d’odio – si legge nella nota citata da Il Messaggeroe crediamo che il mondo delle imprese e quello della politica debbano unirsi per realizzare vero cambiamento“.

Facebook boicottato da diverse aziende

Diverse aziende hanno deciso di boicottare Facebook e tutti gli altri social in questa battaglia contro il razzismo. Una delle ultime è stata Coca Cola che ha annunciato la sua decisione di non utilizzare le piattaforme social per pubblicizzare i propri prodotti: “Non c’è spazio per il razzismo nel mondo e non c’è spazio per il razzismo sui social media“.

Una battaglia che ormai sta coinvolgendo tutto il mondo e le multinazionali. Coca Cola e Starbucks hanno deciso di annullare la propria collaborazione con i social media. Una sospensione temporanea con tutte le piattaforme che stanno cercando cambiare la loro politica per cercare di riportare le grandi aziende ad investire.

Starbuck
fonte foto https://www.facebook.com/starbucksitalia/

Zuckerberg: “Stiamo rivedendo la nostra politica pubblicitaria”

Un cambio di passo che Facebook potrebbe compiere nelle prossime settimane. “Stiamo rivedendo la campagna pubblicitaria – ha annunciato Mark Zuckerberg – per vietare messaggi come quelli che indicano che persone appartenenti ad una specifica etnia, o ad una determinata nazione, o religione, casta, orientamento sessuale, identità di genere o status particolare siano descritti come una minaccia per la sicurezza fisica, la salute o la sopravvivenza degli altri. Stiamo anche ampliando le nostre politiche per proteggere meglio tutte queste persone dalle pubblicità che suggeriscono che questi gruppi siano inferiori o esprimano disprezzo o qualunque tipo di disapprovazione nei loro confronti“.

Una strategia diversa dalla solita per cercare di riportare tutte le multinazionali a reinvestire sul social.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/starbucksitalia/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca economia Facebook News razzismo Starbucks

ultimo aggiornamento: 29-06-2020


Mordano, carabiniere investito da ladri in fuga

Cassa integrazione fino alla fine dell’anno, Governo verso l’intesa