La formazione guidata da Zidane vince il Mondiale per Club contro i giapponesi. La gara si risolve solo nei supplementari. Cristiano Ronaldo fa tre gol

Il Real Madrid chiude il 2016 vincendo il terzo titolo internazionale della stagione: dopo Champions League e Supercoppa Europea, gli spagnoli vincono anche il Mondiale per Club. Al “Nissan Stadium” i blancos hanno avuto la meglio sui giapponesi del Kashima Antlers.

Match in equilibrio

Nelle previsioni, il match doveva essere a senso unico, in virtù della netta differenza tecnica tra le due compagini: il gol in apertura di Benzema sembrava spalancare le porte a una goleada del Real Madrid e, invece, i giapponesi hanno prima pareggiato sul finale del primo tempo e, poi, in apertura di ripresa hanno anche trovato il vantaggio: autore di entrambi i gol il fantasista Shibasaki. Il pareggio degli uomini di Zidane è stato immediato con il rigore di Cristiano Ronaldo. La gara, prolungatasi ai supplementari, è stata risolta con altri due gol (tripletta personale) del Pallone d’oro portoghese! Grazie a questo successo, il Real Madrid è primatista assoluto dei titoli mondiali con 5 trofei.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati


Serie A, i risultati della 17ª: all’Inter basta Candreva, euro-Mertens porta il Napoli al 3º posto

Marotta: “Il sesto scudetto sarebbe leggendario. Mercato? Ecco la ricetta vincente”