Eliud Kipchoge ha firmato il nuovo record del mondo nella maratona. Il nuovo primato di 2h01’39” è stato firmato a Berlino.

BERLINO (GERMANIA) – Il 16 settembre 2018 sarà un giorno da ricordare per Eliud Kipchoge. Il keniano ha trionfato nella maratona di Berlino, firmando il nuovo record del mondo della specialità. L’atleta africano ha fermato il cronometro sulle 2h01’39”, migliorando il precedente di 2h02’57” firmato dal connazionale Dennis Kimetto sempre nella capitale tedesca.

Grande gioia per Kipchoge che è stato il primo uomo a battere il muro delle due ore e due minuti. “Mi mancano le parole – ha dichiarato al termine della gara riportato da Repubblicaper descrivere questo giorno. Sono molto felice. Dicono che si può sbagliare due volte ma non la terza e quindi voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno aiutato a conquistare questa vittoria. È stato molto difficile, io ho corso la mia gara e mi sono fidato di quanto fatto in allenamento e negli ultimi chilometri ho spinto al massimo“.

Gara quasi solitaria per Kipchoge che nella seconda parte ha salutato la compagnia ed è arrivato da solo sul traguardo. Alle sue spalle Amos Kipruto, con un ritardo di 5′ e il connazionale Wilson Kipsang.

Maratona di Berlino, successo keniano anche tra le donne

Il Kenya trionfa anche tra le donne. La vittoria è andata a Gladys Cherono che con il tempo di 2h18’11” ha firmato il nuovo record della competizione oltre che vincere per la terza volta la Maratona di Berlino. Alle sue spalle hanno concluso le etiopi Ruti Aga e Tirunesh Dibaba.

Di seguito il video con la vittoria di Eliud Kipchoge

World Record – The unbelievable Eliud Kipchoge

Eliud Kipchoge is the best marathon runner in the world.His world record will be remembered for a long time.#berlin42 #berlinlegend

Pubblicato da BERLIN-MARATHON su Domenica 16 settembre 2018

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ConiNews/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
berlino Eliud Kipchoge maratona maratona di berlino

ultimo aggiornamento: 16-09-2018


Formula 1, a Singapore dominio di Hamilton. Verstappen e Vettel sul podio

Vuelta a España 2018: Yates re a Madrid. L’ultima tappa è di Viviani