Daisy Osakue da urlo nel lancio del disco! Eguagliato il record italiano per l’azzurra: semifinali per Linda Olivieri e Yadisleidy Pedroso nei 400 ostacoli femminile e di Luminosa Bogliolo nei 100 ostacoli femminili. 

Il disco di Daisy Osakue eguaglia un primato italiano che resisteva da 25 anni giungendo a 63.66. La stessa misura ottenuta dalla bergamasca Agnese Maffeis all’Arena di Milano il 12 giugno 1996. La 25enne piemontese, in qualificazione, sbaglia il primo tentativo (52.26), ma al secondo centra l’impresa (nullo il terzo). Non vale la qualificazione diretta alla finale, posta a un proibitivo 64.00 e raggiunta soltanto dalla statunitense Valerie Allmann, con 66.42 e dall’indiana Kamalpreet Kaur, con 64.00 preciso. Ma l’azzurra finisce comunque tra le dodici finaliste che lotteranno per le medaglie.

La gioia di Bagliolo sino alle conquiste di Olivieri e Pedroso

Oltre all’impresa personale dell’azzurra, l’atletica italiana entra nel vivo in attesa di Filippo Tortu e Marcell Jacobs. Luminosa Bogliolo vola in semifinale chiudendo in 12.93 nei 100 metri ostacoli alle Olimpiadi di Tokyo 2021. La 26enne chiude al terzo posto e strappa direttamente la qualificazione alle semifinali (passavano le prime quattro), venendo preceduta soltanto dalla quotatissima statunitense Kendra Harrison (12.74) e dall’australiana Liz Clay (12.87).

La novarese Linda Olivieri alle Olimpiadi di Tokyo 2020 vola in semifinale dopo la seconda batteria della notte dei 400 ostacoli donne chiusa al quarto posto con 55.54, suo record personale. Finale il 2 agosto prossimo nel primo pomeriggio. Ma se la campionessa nazionale Eleonora Marchiando non ce l’ha fatta è la primatista nazionale di origine cubane Yadisleidy Pedroso a qualificarsi per le semifinali nonostante il quinto posto col crono di 55.57, dovendo ricorrere a uno dei quattro tempi di ripescaggio per superare il turno. A imporsi nella sua batteria è stata l’ucraina Viktoriya Tkachuk (54.80) davanti alla colombiana Melissa Gonzalez (55.32) e alla statunitense Anna Cockrell (55.37

Olimpiadi

ultimo aggiornamento: 31-07-2021


Bronzo per Simona Quadarella! Riscatto negli 800 sl dopo Ledecky e Titmus. Record del mondo per Dressel nei 100 farfalla

Irma Testa vince il bronzo nel pugilato! Petecio è troppo forte