Piatek-Milan, gol e record: il Pistolero già nella storia

Milan, tutti i record di Piatek in rossonero: nessuno come lui

Nessuno ha segnato così tanto negli ultimi anni. Piatek si è messo alle spalle mostri sacri come Van Basten Weah.

Milan, Krzysztof Piatek è subito entrato nel cuore dei tifosi milanisti. Come? A suo modo, ovvero a suon di gol. Uno dietro l’altro, dalla Coppa Italia al campionato. Il “Pistolero” ha colpito tutte le squadre che ha affrontato in maglia rossonera, trascinando il gruppo di Rino Gattuso.

Come riporta il quotidiano Tuttosport, il centravanti polacco sta bruciando tutti i record possibili con il Milan. Nessuno, ad esempio, era riuscito nel dopoguerra a segnare 6 gol nelle prime cinque partite. Kris – tanto per rendere l’idea – si è messo alle spalle campioni del calibro di Marco Van Basten e George Weah. Ma non solo: nessuno ha mai tenuto la media di una rete ogni sessanta minuti, così come nessuno ha realizzato 6 gol con appena otto tiri a referto.

Numeri che testimoniano la grandezza di questo attaccante, atterrato sul pianeta Milan con una determinazione incredibile. Gonzalo Higuain è ormai un ricordo lontano. Il popolo rossonero è pazzo di Piatek, bomber di razza arrivato a Milanello con un obiettivo ben preciso: diventare uno dei migliori al mondo nel suo ruolo.

Piatek Atalanta-Milan
https://www.calciomercato.com

Piatek-Milan, contratto fino al 2023

L’ex Genoa è una punta completa. In parole povere, sa fare tutto. Ma proprio tutto. Non a caso, come sottolinea sempre Tuttosport, il “Pistolero” ha segnato in tutti i modi possibili: di destro, di sinistro, di testa, di rapina, di potenza e in acrobazia. Una magia dietro l’altra, senza soluzione di continuità. Perché Krzysztof viaggia forte e non ha certo intenzione di fermarsi.

Il polacco ha già messo nel mirino l’Empoli, avversaria che gli evoca piacevoli ricordo. Il ragazzo, infatti, ha messo a segno il suo primo gol in Serie proprio contro i toscani lo scorso 26 agosto con la maglia del Genoa.

Ecco le immagini di Atalanta-Milan 1-3 con doppietta di Piatek:

ultimo aggiornamento: 22-02-2019

X