Nel 2022 cambiano le regole del Reddito di Cittadinanza: cosa si intende per offerta di lavoro congrua.

La stretta sul Reddito di Cittadinanza ruota intorno alla definizione di offerta di lavoro congrua. In base alle ultime modifiche al testo della Manovra 2022, la riduzione dell’assegno scatta dopo il primo rifiuto ad un’offerta di lavoro congrua, appunto. Al secondo rifiuto decade l’assegno.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Manovra, modifiche al Reddito di Cittadinanza: cosa si intende per offerta di lavoro congrua

Un’offerta di lavoro è considerata congrua se:

il posto di lavoro si trova ad un massimo di ottanta chilometri di distanza dalla residenza del soggetto;

è possibile raggiungere il posto di lavoro con i mezzi pubblici in un tempo massimo di 100 minuti.

La riduzione dell’assegno non dovrebbe scattare in automatico. Si dovrebbe procedere con un’analisi dei casi per accertare i motivi che hanno spinto la persona a rifiutare l’offerta di lavoro. A fronte di tanti furbetti ci sono anche persone che hanno dovuto rifiutare l’offerta ad esempio per motivi di salute o per gravi motivi familiari. L’automatismo non renderebbe giustizia alle persone costrette per necessità a declinare l’offerta.

Reddito di Cittadinanza
Reddito di Cittadinanza

La seconda offerta di lavoro non tiene conto dei criteri territoriali

I vincoli sopra elencati si riferiscono solo alla prima offerta di lavoro. Declinata la prima, cadono i criteri legati alla territorialità. In altre parole è considerata congrua ogni proposta a prescindere dal luogo dal quale arriva. Di fatto è valida ogni offerta di lavoro sul territorio italiano. In caso di secondo rifiuto, l’assegno decade.

La spinta verso il mondo del lavoro

Questa struttura evidentemente mira a rendere svantaggioso il rifiuto ad una buona offerta di lavoro. Lo scopo dichiarato del premier Mario Draghi è quello di migliorare la misura, che nei suoi primi mesi di vita si è trasformata in una sorta di assegno di disoccupazione. Spesso più conveniente del lavoro.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 10-11-2021


Dal Superbonus 110 al Reddito di Cittadinanza, come cambia la Manovra

Dazn, “Come di consueto siamo pronti alla collaborazione e al confronto”