La Regina Elisabetta aveva una vera passione per i motori: ecco tutte le auto della sovrana del Regno Unito.

In tutto il Regno Unito c’è stata una sola cittadina che per decenni ha avuto l’autorizzazione di guidare per le strade anche senza aver ottenuto la patente: la Regina Elisabetta. D’altronde, come il passaporto, la patente nel Regno Unito è emessa “a nome di Sua Maestà”, non ha quindi avuto bisogno di sostenere alcun esame per ottenerla. Sul fatto che sapesse guidare non ci sono però dubbi, d’altronde la defunta sovrana inglese ha sempre avuto una grande passione per i motori e durante la seconda guerra mondiale, ben prima di salire al trono, è stata autista e meccanica nel Women’s Auxiliary Territorial Service. Nel corso degli anni l’abbiamo poi vista a bordo di numerose auto: vediamo quali.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le auto della Regina Elisabetta: la Land Rover

Nel corso della sua vita la Regina Elisabetta ha avuto un particolare feeling con questa casa automobilistica britannica, tanto da aver posseduto in totale 30 veicoli della Land Rover dagli anni ’40 in poi.

Regina Elisabetta
Regina Elisabetta

Durante le parate la si è anche vista più volte a bordo di un Range Rover LWB Landaulet con tetto aperto in modo da poter vedere e essere a sua volta vista dai suoi sudditi. La Regina Elisabetta ha poi avuto due Rover P5B, una variante berlina e una coupé.

La Regina Elisabetta II e le auto: le Bentley

Altro marchio automobilistico britannico è la Bentley e nel garage della Regina Elisabetta non sono certo mancate automobili di questa casa. Nel 2015 ha ricevuto il primo esemplare in assoluto della Bentley Bentayga: il maxi Suv destinato alla sovrana aveva un allestimento speciale.

Alle celebrazioni del Diamond Jubilee, nel 2012, per festeggiare i 60 anni di regno, la Regina Elisabetta II l’abbiamo invece con una Bentley Mulsanne, auto che ha poi usato anche in altre occasioni.

La Regina Elisabetta e la Roll-Royce

Nel 1978, per il Giubile d’Argento, alla Regina Elisabetta II fu invece regalata una Rolls-Royce Phantom VI. L’elegantissima automobile è stata utilizzata dalla sovrana anche per il matrimonio del nipote William con Kate Middleton, oltre che essere stata prestata anche in alcune occasioni al Principe Carlo.

La Regina Elisabetta alla guida della Jaguar

Come detto in precedenza, la Regina Elisabetta aveva una vera e propria passione per i motori e le piaceva mettersi anche alla guida in prima persona. Come quella volta che percorse il tragitto che separa Buckingham Palace dal castello di Windsor a barda della sua Jaguar Daimler V8, un’auto molto amata dalla sovrana. E a proposito di Jaguar, la Regina Elisabetta ha avito anche una Jaguar X-Type Station Wagon.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 08-09-2022


F1, Gran Premio d’Italia 2022: il programma del GP di Monza

F1, Verstappen: “ho un ottimo rapporto con la Ferrari”