Cambia il regolamento della Coppa Italia 2020: in caso di parità niente supplementari, si va direttamente ai rigori.

ROMA – E’ stato modificato il regolamento della Coppa Italia 2020 dal Consiglio della Lega Serie A. I club hanno deciso, per questa stagione, di abolire i tempi supplementari e in caso di parità si andrà direttamente ai calci di rigore.

Un cambio molto importante con le squadre che quindi giocheranno solo 90′ e non 120′ come accade solitamente in caso di stesso risultato nelle sfide di andata e di ritorno. Il lungo stop, però, ha portato le società ad approvare una modifica al regolamento. Gli undici metri ritornano protagonisti subito dopo i tempi regolamentari.

Coppa Italia al via, Milan e Inter chiamati alla rimonta

Una modifica che mescola ancora di più le carte in due semifinali di ritorno di Coppa Italia che restano molto incerti. Milan e Inter dovranno ribaltare il risultato dell’andata in casa di Juventus e Napoli. Compito sulla carta non semplice ma il lungo stop per la pandemia potrebbe facilitare il compito di entrambe le compagini.

Allo Stadium i rossoneri devono almeno segnare un gol per mettere in discesa il discorso qualificazione dopo l’1-1 di San Siro. Più complicato il compito dei nerazzurri chiamati a vincere al San Paolo segnando due reti per ribaltare l’1-0 dell’andata.

Juventus Stadium
Db Torino 08/09/2011 – amichevole / Juventus-Notts County / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: stadio Stadium Juventus

Finale il 17 maggio

La finale è in programma il 17 maggio. Una partita che si preannuncia molto complicata per entrambe le squadre visto che ritornano in campo dopo pochi giorni. Crescono le chance di andare ai calci di rigore ma le compagini proveranno a conquistare il titolo nei 90′.

La modifica al regolamento mischia ancora le carte per questa competizione con i tempi supplementari che ritorneranno la prossima stagione. Un cambio dovuto al poco allenamento fatto durante il lockdown. Il calcio è pronto a ripartire con la Coppa Italia, in attesa della Serie A.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news Coppa Italia Inter Juventus milan News sport

ultimo aggiornamento: 11-06-2020


Juventus-Dybala, si tratta per il rinnovo: l’argentino chiede 15 milioni, i bianconeri disposti a salire fino a 12

Coppa Italia, il calendario delle semifinali. Arbitrano Orsato e Rocchi