Si riaccende la discussione sul Mes, Conte abbozza un no, Renzi attacca: “Il Premier fa felici Meloni e Salvini. Grave errore politico e danno per gli italiani”.

Mentre tutti si aspettavano una svolta significativa nel contrasto alla diffusione del coronavirus in Italia, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte annuncia in conferenza stampa il suo no al Mes che agita la maggioranza di governo.

La conferenza stampa di Conte si sposta sul Mes

Nella prima parte della sua conferenza stampa il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte illustra i provvedimenti contenuti nel nuovo dpcm. Eccezion fatta per il passaggio nel quale il premier comunica che i sindaci potranno chiudere piazze e strade di movida che potrebbero essere teatro di assembramenti non si registrano variazioni di rilievo rispetto al decreto precedente.

Il primo vero colpo di scena della serata arriva in occasione della risposta di Conte alla prima domanda dei giornalisti presenti a Palazzo Chigi. La domanda in questione è sul Mes e la risposta del premier è la notizia del giorno. Il Presidente del Consiglio si sbilancia e di fatto dice no al Mes. Gelano gli alleati di governo e facendo esultare le Opposizioni.

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Renzi, “Dicendo no al Mes il Premier Conte fa felici Meloni e Salvini”

Con la maggioranza di governo decisamente disorientata di fronte all’annuncio inaspettato di Conte, il primo a mandare un segnale forte è il leader di Italia Viva Matteo Renzi.

Dicendo No al Mes il Premier Conte fa felici Meloni e Salvini ma delude centinaia di sindaci e larga parte della sua maggioranza. Il tempo dimostrerà come questa decisione sia un grave errore politico e soprattutto un danno per gli italiani“, tuona Renzi che infiamma la discussione con un post sulla propria pagina Facebook.

In tempi normali si sarebbe aperta una crisi di governo

Dagli ambienti dell’Opposizione, mentre si esulta per quello che a tutti è sembrato un no di Conte al Mes, si alza l’asticella, evidenziando come in un Paese normale, di fronte a una frattura su un tema così importante, si sarebbe aperta una crisi di governo già poche ore dopo la conclusione della conferenza stampa del Premier Conte. Che inevitabilmente avrà delle ripercussioni…

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
economia Giuseppe Conte Matteo Renzi Mes politica

ultimo aggiornamento: 19-10-2020


Conte presenta il nuovo dpcm, “I sindaci possono chiudere vie e piazze. La situazione è critica, ognuno deve fare la sua parte”

Addio Enzo Mari, noto designer italiano