Il report di Assoutenti sulle spese per le auto nel 2020. Dati che confermano un risparmio per gli italiani.

ROMA – Il report di Assoutenti sulle spese per le auto nel 2020 conferma un risparmio importante per gli italiani. Lo stop alle spese si registra principalmente nel periodo tra marzo e maggio, i mesi del lockdown più duro.

Parlando di cifre, in media le famiglie sono riuscite a conservare circa 900 euro a famiglia. Una cifra molto importante se si considera la crisi economica che da diversi mesi attanaglia il nostro Paese. Un risparmio porta sicuramente a creare diversi problemi a tutti gli operatori del settore che si sono visti ridurre le entrate.

I risparmi

I risparmi si attestano intorno ai 1.000 euro. Meno interventi di riparazione, ma anche spese inferiori di pedaggi, parcheggi e parchimetri oltre le revisioni che sono rimandate di alcuni mesi.

Da segnalare, inoltre, anche una riduzione di consumi di benzina e gasolio. Una diminuzione di oltre 15 miliardi di euro, per un risparmio di circa 282 euro a famiglia. Complessivamente dal punto di vista del settore automobilistico sono stati messi in tasca più di 1.000 euro. Una cifra molto importante se si pensa alle restrizioni e alle difficoltà economiche che, ormai da mesi, si registrano nel nostro Paese.

Macchina
Macchina

Assoutenti: “Il divieto a muoversi ha portato a un deciso risparmio”

Lo studio è stato commentato anche da Furio Triuzzi, presidente di Assoutenti, riportato da automotorinews.it: “Vero che le restrizioni sono state pesanti, ma il divieto di muoversi ha portato ad un deciso risparmio sia per quel che riguarda i consumi di carburante, sia per quanto riguarda i pedaggi autostradali e la manutenzione delle automobili. In totale ogni nucleo familiare ha risparmiato in media 905,6 nel solo 2020, e questo grazie al Covid-19“.

Numeri destinati ad essere differenti nel 2021. Le restrizioni, infatti, sono più blande e i movimenti maggiori.


Chi è Andy Jassy, nuovo Amministratore delegato di Amazon

Mediobanca, Del Vecchio sale al 13 per cento