Bufera ‘Report’, Fico: “Se la Rai sospende il programma, gli italiani sospendano il pagamento del canone”

Il presidente della commissione di vigilanza ha alimentato le polemiche intorno alla trasmissione andata in onda lunedì scorso

chiudi

Caricamento Player...

Non si placa la polemica intorno alla Rai e al servizio riguardante i vaccini andato in onda lunedì sera nella trasmissione ‘Report’. Dopo le ipotesi di sospensione del programma, Roberto Fico, presidente della Vigilanza Rai, è intervenuto per dire la sua attraverso il blog di Beppe Grillo: “Se sospendono ‘Report’ gli italiani sospendano il pagamento del canone“. Un messaggio chiaro, esplicito, provocatorio, che infiamma le polemiche già piuttosto calorose di questi giorni.

Maggioni: “Non verrà sospeso ‘Report’, riscotruzione fantasiosa

Tuttavia, nella giornata di oggi sono arrivate importanti rassicurazioni dalla presidente Rai, Monica Maggioni. Queste le sue parole riportate da Repubblica: “Ho sentito le ricostruzioni più fantasiose. Nessuno ha mai pernsato per un secondo di chiudere ‘Report’. Tanto per sgombrare il campo dalle fantasie. Il problema non è chiudere o meno un programma, è giusto chiedersi piuttosto se sia stato fatto quanto serviva per garantire un buon prodotto informativo. E’ stato dato il giusto peso a tutte le voci? La comunità scientifica è stata sentita fino in fondo? Solo così si aiutano i giornalisti a fare meglio il servizio pubblico. Perché bisogna rendersi conto che il servizio pubblico ha un effetto dirompente“.

Fico: “All’Italia serve un giornalismo indipendente

Nel suo intervento sul blog di Grillo, Fico non ha parlato solo del destino di ‘Report’, bensì ha allargato la sua polemica verso tutto il giornalismo italiano: “I cittadini devono sostenere ‘Report’, perché l’Italia ha bisogno di un giornalismo indipendente che faccia informazione di qualità. Un giornalismo che indaga tutte le situazioni opache che hanno portato al salvataggio dell”Unità’, così come gli affari di Roberto Benigni. Proprio Benigni qualche anno fa firmava un appello in favore di ‘Report’, adesso querela la stessa trasmissione perché ha fatto un’inchiesta su di lui. Questa è l’ipocrisia della sinistra salottiera che pensa solo ai propri interessi“.

Dem scatenati contro Fico: “Intollerabile il suo comportamento

Non sono mancate, in seguito all’intervento di Fico, le prese di posizione piuttosto dure dei membri democratici della commisisone di Vigilanza Rai. Il vice presidente Verducci ha attaccato: “Fico dovrebbe indignarsi per un servizio pubblico che non fa informazione corretta sui vaccini. Inammissibile anche se si chiama ‘Report’. Fico invece fa finta di nulla ed è intollerabile che il presidente della Vigilanza inciti all’evasione del canone montando ad arte e a scopi propagandistici una polemica non a tutela ma contro il servizio pubblico“.