Formula 1 a Silverstone, si corre per la prima volta sul rettilineo Hamilton. Toto Wolff: “Non riesco a pensare a nessun altro pilota in attività onorato in questo modo”.

Nel GP di Gran Bretagna i piloti correranno per la prima volta sul rettilineo Hamilton, il rettilineo recentemente intitolato al campione della Mercedes, che ha sulle spalle il peso della pressione. Innanzitutto perché per la prima volta a distanza di anni si trova a dover inseguire in pista e in classifica e poi perché corre a tutti gli effetti il GP di casa.

Il rettilineo Hamilton a Silverstone

La decisione di intitolare il rettilineo a Lewis Hamilton è stata presa dopo la conquista del settimo titolo mondiale da parte del campione della Mercedes. E dal mese di dicembre il rettilineo del circuito di Silverstone si chiama rettilineo Hamilton. Un grande onore per il pilota e la scuderia, che non vogliono deludere le ovvie aspettative della vigilia.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton

L’orgoglio della Mercedes, Toto Wolff: “Un momento speciale per Lewis e per tutta la squadra. La testimonianza di ciò che ha fatto finora”

Quest’anno per la prima volta correremo sul ‘rettilineo Hamilton’, il che sarà un momento speciale per Lewis e tutta la squadra. Non riesco a pensare ad un altro esempio di un pilota in attività che viene onorato in questo modo da un circuito. Questa è la testimonianza di ciò che Lewis ha ottenuto finora in questo sport nel corso della sua carriera“, ha commentato Toto Wolff alla vigilia del fine settimana di gara del 2021, il primo con il nuovo rettilineo.

Le indiscrezioni sul futuro di Hamilton

Proprio a pochi giorni dal GP di Silverstone hanno preso piede le indiscrezioni sul futuro di Hamilton, impegnato nel testa a testa con Verstappen, intenzionato a strappargli lo scettro e la corona. Diversi media ipotizzano per Hamilton un futuro in Aston Martin, lontano dalla Mercedes. Sulle orme di Sebastian Vettel.


Le auto più rubate nel 2020

L’Alfa Romeo resta in Formula 1, ufficiale il rinnovo con la Sauber