Il mondo della musica piange la morte di Ric Ocasek, fondatore e leader dei Cars.Tra i grandi successi del gruppo ricordiamo “Shake It Up”. Resta il giallo sulle cause del decesso.

È morto a settantacinque anni Ric Ocasek, frontman e fondatore dei The Cars, la rock band che ha segnato soprattutto la prima metà degli anni Ottanta, quando ha inciso e lanciato due successi di fama mondiale del calibro di Shake It Up e Drive.

Morto Ric Ocasek, leader dei The Cars

La notizia del decesso del musicista è stata confermata dalla polizia statunitense. L’uomo è stato trovato morto nel suo appartamento nel cuore di Manhattan. Aveva settantacinque anni.

Le cause del decesso

Non sono ancora state specificate le cause del decesso ma intorno al caso sembra essersi aperto un giallo. Stando a quanto riferito dai media locali, dalla polizia avrebbero rivelato che sul corpo di Ocasek sono stati individuati i segni di una possibile colluttazione, o comunque di violenza. Al momento non si esclude quindi nessuna ipotesi, tanto meno quella delle morte violenta per omicidio.

Chi era Ric Ocasek

Nato a Baltimora nel 1944, Ocasek è stato un apprezzatissimo musicista, cantante e produttore discografico. Il suo nome è legato in maniera indelebile agli anni Ottanta, quando con i The Cars ha dato il suo contributo alla storia della musica rock.

Per quanto riguarda la vita privata, Ric era particolarmente riservato ma sappiamo che nel 1989 ha sposato Pavlína Pořízková, dalla quale ha avuto due figli.

Di seguito il video di Shake It Up dei The Cars

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
cronaca esteri evidenza Ric Ocasek The Cars

ultimo aggiornamento: 16-09-2019


Willy il Coyote e Beep Beep, settant’anni di inseguimenti e disavventure

Marco Carta chiede il rito abbreviato per il furto della maglietta