Ricardo Rodriguez: “Montella è un grande allenatore”

Le parole dello svizzero ai microfoni dell’emittente ufficiale del club: “Mi sto trovando molto bene, mi piace tutto del Milan“.

chiudi

Caricamento Player...

Ormai manca poco all’esordio stagionale, seppur in amichevole, del Milan di Montella. Ai microfoni della televisione ufficiale del club, ha parlato Ricardo Rodriguez: “Mi sto trovando molto bene. Milanello è molto grande, ci sono tante cose con le quali lavorare. Mi piace molto, c’è tutto qui. Con chi sono in stanza? Dormo da solo in ritiro. Çalhanoglu? Hakan ha bisogno di aiuto con le traduzioni e lo sto aiutando. Anche Montolivo lo sta aiutando molto, perché non conosce l’italiano, ma parla inglese e tedesco, quindi riusciamo ad aiutarlo“.

 

Ricardo Rodriguez: “Le punizioni le tirerà chi se la sentirà

Il Milan in questa sessione di mercato ha acquistato due dei migliori tiratori della Bundesliga, Rodriguez e Çalhanoglu. Lo svizzero ha quindi chiarito la situazione relativa alle punizioni: “Siamo in tanti a poter calciare, alla fine tirerà chi se la sente di più. L’amichevole con il Lugano? È sempre importante giocare le partite amichevoli, perché cerchiamo sempre di capire a che livello siamo e queste partite aiutano“. Rodrigeuz ha quindi parlato dei primi giorni in rossonero: “In questi giorni d’allenamento stiamo facendo tutto: tanta tattica, tanto lavoro atletico, tanto lavoro con la palla. Facciamo qualunque cosa, anche la corsa. Montella è un allenatore molto bravo. La tournée in Cina sarà importante, giocheremo con grandi squadre. L’esordio in rossonero? Sono felice di indossare per la prima volta la maglia del Milan e di giocare con questa maglia. Farò di tutto per la maglia rossonera e sono felice di poter giocare“.