Riccardo Montolivo: “Nel primo tempo non siamo stati all’altezza”

Riccardo Montolivo ai microfoni di Milan TV: “Dobbiamo crescere a livello di personalità. Non possiamo sempre vincere meritando”.

chiudi

Caricamento Player...

ATENE (GRECIA) – Dopo quasi due mesi di assenza Riccardo Montolivo questa sera è ritornato in campo dal 1′. Prestazione in chiaroscuro per il centrocampista rossonero ad Atene che al termine del match ha parlato ai microfoni di Milan TV: “Dopo tanto tempo fuori – dichiara – manca sempre un po’ di confidenza ma sono abbastanza soddisfatto. Mi spiace per il primo tempo, non siamo stati all’altezza e ci è manca questa personalità e giro palla. Nella ripresa meglio, avremmo meritato il gol ma dobbiamo fare comunque di più. Domenica diventa una gara importante“.

Riccardo Montolivo a Milan TV: “Dobbiamo crescere a livello di personalità. Bisogna vincere anche partite senza giocare bene”

Riccardo Montolivo cerca di trovare una motivazione a questo momento non brillante: “Dobbiamo crescere – dichiara – a livello di personalità, meno palloni lunghi e giocare più palla a terra ed in velocità. Giocarla senza paura, nel primo tempo non lo abbiamo fatto e per l’AEK era tutto molto più facile. Dobbiamo migliorare molto“. “Ci mancano – conclude – personalità e convinzione per vincere queste gare, perché non vinciamo le gare brutte e questo ci manca. Non possiamo sempre vincere meritando, ci servono anche i 3 punti brutti, lottati, anche di fortuna“.