Ricciardo sulla stagione di Formula 1: “Non siamo lontani dalla top five. La Racing Point è nel mirino”.

ROMA – Un inizio di stagione di Formula 1 positivo per la Renault secondo Daniel Ricciardo: “Non siamo lontani dalle prime cinque posizioni – ha ammesso il pilota australiano citato dal Corriere dello Sportattualmente abbiamo un ritmo maggiore di Ferrari e McLaren e non siamo lontani dalla Racing Point. L’unica più forte è la Mercedes“.

E Silverstone è alle porte: “I miglioramenti sono sempre positivi. La prossima pista è molto veloce, soprattutto nelle curve. Un circuito che metterà alla prova la nostra ala anteriore“.

“Siamo tutti lì”

Il buon inizio di stagione permette a Ricciardo e alla Renault di guardare al futuro con fiducia: “Nei prossimi giorni analizzeremo con attenzione le gare. In alcuni momenti è mancato il ritmo gara, ma anche Red Bull e le altre scuderie hanno avuto giornate buone e altre meno. In questo momento l’unica con un ritmo diverso è la Mercedes“.

Conclusione sull’affidabilità: “Abbiamo lavorato molto quest’inverno per non avere particolari problemi. La squadra si è concentrata su questo punto al banco di prova“.

Daniel Ricciardo
Monza 06/09/2019 – prove libere F1 / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Daniel Ricciardo

Obiettivo podio

Risultati importanti per la Renault che per le prossime gare cercherà di salire sul podio. Un obiettivo non semplice da raggiungere visto che, fino ad ora, nessuna delle scuderie (esclusa la Mercedes) ha dimostrato di avere una continuità tale da poter ambire in ogni weekend al podio.

Un posto a disposizione per diversi piloti con Ricciardo che proverà a lasciare il segno in questo suo ultimo anno in Renault. L’australiano è pronto a portare il più in alto possibile la scuderia francese in una stagione caratterizzata dalla pandemia e da un Mondiale molto corto per garantire la possibilità di disputare più gare in poco tempo. E per questo ogni errore potrebbe costare molto caro.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Daniel Ricciardo Formula 1 motori Renault

ultimo aggiornamento: 30-07-2020


F1 a Silverstone, Verstappen: “Se dovesse piovere non mi dispiacerebbe”

Formula 1, Sergio Perez positivo al coronavirus