La Procura di Roma ricorre contro l’assoluzione di Virginia Raggi

Possibili nuovi guai giudiziari per Virginia Raggi. La Procura di Roma ha presentato il ricorso contro l’assoluzione della sindaca nel processo per falso.

ROMA – Ripiomba nell’incubo della condanna Virginia Raggi. La Procura di Roma ha fatto sapere di aver presentato ricorso contro l’assoluzione della sindaca della Capitale nel processo per falso. L’obiettivo da parte dell’accusa è quello di ribaltare la sentenza di primo grado che ha visto l’esponente del MoVimento risultare innocente.

La motivazione del Tribunale non ha convinto in pieno i procuratori che hanno deciso di ricorrere in Appello. Se i giudici dovessero accettare questa richiesta per la Raggi si aprirà un nuovo lungo processo con il rischio di essere condannata. Una situazione che potrebbe mettere davvero a rischio il suo mandato da sindaca visto che in più di un’occasione il MoVimento ha ribadito che in caso di convalida della pena bisogna rassegnare le dimissioni.

VIRGINIA RAGGI
VIRGINIA RAGGI

Roma, Virginia Raggi a rischio processo: a rischio il suo mandato

C’è sicuramente grande attesa per capire se sarà accolto oppure no il ricorso presentato in Appello dalla Procura di Roma contro l’assoluzione di Virginia Raggi nel processo per falso. Una vicenda che rischia di partire da zero ma soprattutto di mettere a rischio il mandato della sindaca.

Se in secondo grado dovessero essere confermate le accuse della Procura, il posto al Campidoglio della Raggi sarebbe davvero a rischio. Il MoVimento 5 Stelle sulle condanne si è dimostrato sempre intransigente e quindi potrebbe portare la sindaca a rassegnare le dimissioni.

Virginia Raggi a rischio processo, la Lega pronta a conquistare Roma

Una possibile condanna di Virginia Raggi potrebbe aprire una nuova frattura all’interno della maggioranza. In più di un’occasione la Lega ha espresso il suo dissenso alla politica attuata dal Campidoglio e le eventuali dimissioni della sindaca dovrebbe permettere al Carroccio di conquistare per la prima volta la maggioranza nella Capitale.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/francesco.nicastro

ultimo aggiornamento: 05-06-2019

X