Rimini, coppia di turisti polacchi aggrediti: lei violentata, lui picchiato e derubato

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Il Comune di Rimini chiede la massima collaborazione: “Chi ha visto qualcosa parli. Un terribile episodio che ci sconvolge per la sua brutalità e bestialità”.

RIMINI – Un brutto episodio ha sconvolto la città di Rimini: una coppia di turisti polacchi sono stati aggrediti nella notte sulla spiaggia delle riviera romagnola. Lei è stata violentata mentre lui è stato picchiato e violentato. Secondo quanto riferisce l’ANSA i quattro aggressori.

La ricostruzione dei fatti: gli aggressori prima hanno picchiato l’uomo e poi violentata la donna

Secondo la prima ricostruzione tutto è avvenuto intorno alle 4: la coppia si appartata in spiaggia sui lettini del bagno per trascorrere l’ultima notte della loro vacanza mentre gli altri amici erano da un’altra parte. I quattro aggressori sono arrivati all’improvviso e non hanno lasciato scampo ai due polacchi: prima hanno colpito il giovane alla testa lasciandolo a terra svenuto, dopo si sono scagliati su di lui assalendola sessualmente più volte. Al momento i due turisti sono in ospedale e la polizia continua ad indagare.

Il Comune: “Episodio sconvolgente. Chi ha visto qualcosa parli”

Nella giornata odierna il Comune attraverso una nota ha parlato di “episodio terribile” e ha espresso “tutta la solidarietà ai due turisti e la disponibilità per ogni forma di supporto e di aiuto di cui possano avere bisogno“. L’Amministrazione ha rivolto un appello anche ai cittadini affinché collaborino con le forze dell’ordine.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 26-08-2017

Francesco Spagnolo

Per favore attiva Java Script[ ? ]