Rimini, dodicenne si lancia dalla finestra della scuola dopo una nota

Prende una nota a scuola, 12enne si lancia dal secondo piano

Rimini, dodicenne si lancia dal secondo piano della sua scuola dopo aver preso una nota. Sul caso indagano gli inquirenti.

Tragedia sfiorata in provincia di Rimini, dove un ragazzo di dodici anni si è lanciato dal secondo piano della scuola dopo aver preso una nota. Il ragazzo è stato ricoverato nell’ospedale di Cesena ma non sarebbe fortunatamente in pericolo di vita.

Tragedia sfiorata in provincia di Rimini, dodicenne si lancia dal secondo piano della scuola dopo aver preso una nota

Stando alle prime informazioni emerse e alle prime ricostruzioni da parte degli inquirenti, il dodicenne si sarebbe lanciato volontariamente dal secondo piano della sua scuola dopo aver preso una nota.

La tragedia sarebbe avvenuta alle nove e trenta della mattina del 28 febbraio, in occasione del cambio dell’ora, nei pochi minuti in cui i ragazzi non sono sorvegliati dai docenti.

Ambulanza
fonte foto https://www.facebook.com/sergio.n.fedele

Le indagini da parte degli inquirenti: si indaga sulle condizioni psicologiche del ragazzo che aveva perso un parente

Gli investigatori stanno ascoltando i compagni di classe del giovane e i suoi professori per fare luce su una vicenda circondata ancora da tanti punti interrogativi.

Sembra, ma la notizia è da confermare, che il giovane abbia da poco avuto un lutto in famiglia per la morte di un parente cui sarebbe stato profondamente legato.

Ambulanza
fonte foto https://www.facebook.com/Primapartenza-Brescia-772460412826349/

Le condizioni del dodicenne

Il dodicenne, trasportato con la massima urgenza all’ospedale Bufalini di Cesena, è stato ricoverato in gravi condizioni ma non sarebbe in pericolo di vita. Il ragazzo resta comunque sotto osservazione da parte dei medici.

ultimo aggiornamento: 28-02-2019

X