Formula 1, Toto Wolff rinnova con la Mercedes. Sergio Perez nuovo pilota Red Bull: il messicano prende il posto di Albon.

ROMA – Toto Wolff rinnova con la Mercedes fino al 2023. Il team principal della scuderia campione del mondo, nonostante le voci che lo volevano lontano dal suo attuale team, ha deciso di proseguire l’avventura con il team che lo ha visto protagonista in questi ultimi anni.

Un rinnovo che è coinciso con l’entrata nelle quote di maggioranza di Ineos. I tre azionisti ora hanno il 33% della scuderia campione del mondo.

Wolff: “Contento di iniziare il nuovo capitolo”

Subito dopo il rinnovo Toto Wolff ha rilasciato le sue prime dichiarazioni: “Sono lieto di iniziare questo nuovo capitolo – ha ammesso, riportato da La Gazzetta dello Sportquesta squadra è come una famiglia per me. Abbiamo attraversato così tanti alti e bassi insieme che non riesco a immaginare di lavorare con un gruppo e persone migliori in questo sport. Sono molto felice di continuare insieme a loro in questa nuova era. Il nuovo investimento da Ineos conferma che il business case per i team di Formula 1 è robusto e invia un importante segnale di fiducia nello sport dopo un anno impegnativo“.

Logo Formula 1 2020
fonte foto https://twitter.com/F1Media

Sergio Perez in Red Bull

Nel giorno del rinnovo di Toto Wolff è arrivata la notizia dell’approdo di Sergio Perez in Red Bull. Il messicano ha firmato, per ora, un contratto fino al termine della prossima stagione, ma non si esclude un prolungamento dopo il Mondiale. Molto dipenderà dalle sue prestazioni in pista.

L’ex pilota della Racing Point è andato a sostituire Alexander Albon. Per il pilota inglese una stagione da terzo pilota, ma per lui possibile un ritorno in AlphaTauri in caso di flop di Tsunoda. Anche in questo caso le decisioni saranno prese durante la stagione.

fonte foto copertina https://twitter.com/F1Media

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
Mercedes motori sergio perez Toto Wolff

ultimo aggiornamento: 19-12-2020


Ultimo fine settimana di libertà, poi scattano le restrizioni: il calendario dei divieti di Natale

Al via l’esodo di Natale, controlli su strade e autostrade: le regole per spostarsi in auto (evitando le multe)