La rissa è scoppiata nei pressi di un ristorante nel centro di Marsala. Un ragazzo di 28 anni è morto in ospedale dopo essere stato colpito con una coltellata

Un ragazzo di 28 anni è stato ucciso a Marsala nel corso di un pizzeria situata nel centro storico. Il giovane è stato raggiunto in ospedale ed è morto poco dopo il suo arrivo al Pronto Soccorso dell’ospedale Paolo Borsellino.

Rissa in centro a Marsala, morto un ragazzo di 28 anni

Stando alle prime ricostruzioni, la rissa è scoppiata nei pressi di una pizzeria del centro di Marsala. Non sono noti al momento i motivi che hanno scatenato la lite tra due gruppi di giovani. Nella rissa, un ragazzo di 28 anni è stato raggiunto da una coltellata. Il giovane è stato soccorso e trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale Paolo Borsellino, dove è morto.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Polizia
Polizia

Le indagini: fermate cinque persone. Uno dei soggetti è indagato per aver accoltellato la vittima

Sul caso indagano gli inquirenti. La Polizia, nelle ore immediatamente successive alla tragedia, ha fermato cinque persone che avrebbero preso parte alla rissa. Si tratta di due italiani e di tre romeni, due dei quali devono rispondere dell’accusa di concorso in omicidio. Tra i cinque fermati c’è anche il soggetto indagato per aver sferrato la coltellata che ha causato la morte del 28enne italiano.

Gli inquirenti hanno confrontato anche le ricostruzioni dei soggetti fermati nel tentativo di ricostruire la dinamica dell’omicidio. Resta da capire se la rissa tra i due gruppi di ragazzi sia nata per futili motivi o se si sia trattato di una sorta di regolamento di conti.

ultimo aggiornamento: 08-10-2021


Il Premio Nobel per la Pace a Maria Ressa e Dmitry Muratov

Nuova operazione per Charlene di Monaco?