Elezioni in Baviera: tonfo Csu, in Parlamento la destra di Afd

Le elezioni in Baviera danno una chiara immagine del momento politico tedesco. Crollo totale del Csu, partito alleato di Angela Merkel.

MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) – Le elezioni in Baviera hanno aperto la crisi di Angela Merkel. La coalizione nazionale del CSU ha ottenuto – secondo le ultime proiezioni – un risultato del 35,5%. Una percentuale che non permetterà al partito di avere la maggioranza assoluta. Si tratta della seconda volta dal dopogeurra che a capo della regione tedesca non ci sarà un governo monocolore.

Una sconfitta per il partito che ha ottenuto oltre dieci punti rispetto alle ultime elezioni: “Un risultato amaro – ha dichiarato il segretario generale – ma allo stesso tempo dobbiamo governare. Accettiamo la decisione dei cittadini e più in là lo analizzeremo. Restiamo il partito più chiaro e abbiamo un chiaro mandato per andare al governo. Le alleanza? Parleremo con tutti i partiti ma non tratteremo con Afd (l’ultradestra n.d.r.)”.

Elezioni Baviera
fonte foto https://twitter.com/MediasetTgcom24

Elezioni in Baviera, sorpresa Verdi. In Parlamento anche Afd

La sorpresa di queste elezioni sono stati i Verdi che hanno raggiunto il 18,3%, un risultato superiore di dieci punti rispetto agli ultimi quattro anni. Si tratta di un traguardo storico per un partito che si prepara all’ascesa nazionale. In Parlamento anche l’estrema destra dell’Afd che ha ottenuto l’11%.

Il momento difficile della sinistra viene confermato anche in Germania. L’Spd ha avuto un calo del 10% rispetto alle ultime elezioni. Un risultato negativo confermato anche dal Die Linke che non è riuscito ad ottenere la percentuale per entrare in Parlamento.

Le prossime settimane saranno fondamentale per cercare di formare il governo. Il Csu inizierà le consultazioni per cercare di trovare una maggioranza che al momento non c’è. La Germania ha deciso di cambiare con la politica di Angela Merkel che inizia ad avere i primi segni di cedimento.

fonte foto copertina https://twitter.com/Adnkronos

ultimo aggiornamento: 15-10-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X