Ritirato dal mercato il talco per neonati della Johnson&Johnson

Johnson and Johnson ritira dal mercato talco per neonati

Ritirato dal mercato il talco per neonati della Johnson&Johnson. I controlli hanno evidenziato la presenza di amianto.

ROMA – Ritirato dal mercato il talco per neonati della Johnson&Johnson. La decisione è stata presa dall’azienda dopo i risultati dei controlli della Food and drug administration (Fda) che hanno evidenziato la presenza di amianto nel prodotto. La multinazionale, che fino a questo momento ha sempre negato l’esistenza della sostanza cancerogena, si è vista costretta a togliere dai banchi il lotto #22318RB che comprende anche oltre 30mila confezioni acquistate online da un rivenditore non identificato.

Le denunce

Gli accertamenti della Fda sono iniziati dopo le diverse denunce arrivate alla J&J. Molti clienti, infatti, hanno fatto cause legali per tumori e altri danni dovuti proprio all’utilizzo di prodotti al talco. I controlli hanno confermato le tracce di “abseto crisotile”, alla base della produzione di amianto.

La multinazionale, che fino a questo momento ha negato la presenza della sostanza cancerogena, si è vista costretta a ritirare il lotto in via cautelare e aprire un’indagine interna. Annunciata anche la collaborazione con l’Agenzia governativaper determinare l’integrità dei campioni esaminati e la validità dei risultati dei test“. Possibile che nelle prossime settimane saranno effettuati altri controlli per verificare l’eventuale presenza di altre sostanze cancerogene.

Johnson and Johnson
Fonte foto: https://www.facebook.com/JohnsonSpaSalute

Che cos’è l’amianto crisotilo

L’amianto crisotilo è un silicato di magnesio friboso ed è costituito da un agglomerato di migliaia di fibre che, sottoposte a sollecitazioni, possono scomporsi e rilasciare fibre singole. Una volta inalate queste sostante penetrano i polmoni e creano uno stato di lunga durata sopratutto nella pleura.

Alcuni studi hanno precisato come questa sostanza non è cancerogena ma l’Organizzazione mondiale della sanità ha smentito questa ricostruzione: “Tutti i tipi di amianto sono cancerogeni, incluso il crisotilo“. Per questo motivo la Johnson&Johnson ha dovuto ritirare il lotto dal mercato.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/JohnsonSpaSalute

ultimo aggiornamento: 18-10-2019

X