La Bce lascia invariati i tassi di interesse. Lagarde: “Il Recovery Fund deve essere accompagnato da riforme”.

FRANCOFORTE (GERMANIA) – La Bce lascia invariati i tassi di interesse. Come riferito dalla Banca Centrale Europea, l’ultima riunione di politica monetaria non ha cambiato nulla rispetto ai mesi scorsi. Il tasso principale rimane fermo a zero, il tasso sui depositi resta a 0,50% e quello sui prestiti marginali a 0,25%.

Nell’attuale scenario – si legge nel documento, riportato dall’Ansavaluteremo i tati inclusa la dinamica della pandemia, le prospettive di diffusione di un vaccino e gli sviluppi nel mercati dei cambi. A dicembre sulla base dei dati la Bce rivedrà i propri strumenti come adeguato“.

Lagarde: “La risalita dei contagi presenta nuove sfide”

Al termine della riunione di politica monetaria, Christine Lagarde è intervenuta in conferenza stampa: “La risalita dei contagi presenta nuove sfide ai sistemi sanitari e alle prospettive di crescita – ha detto la presidente della Bce – il balzo significativo dei casi e le misure di contenimento prese da fine estate fanno prevedere un significativo indebolimento dell’attività economica nell’ultimo trimestre“.

Un passaggio anche sui prossimi mesi: “Anche se l’Eurozona continuerà a vedere tassi d’inflazione negativi fino ai primi mesi del 2021 per via dei prezzi petroliferi e del taglio dell’Iva tedesco, non vediamo deflazione, è inflazione negativa”. Sul Recovery Fund ha detto: “E’ necessario che sia accompagnato da spese efficienti e da riforme“.

Christine Lagarde
Christine Lagarde

Il comunicato della Bce

La riunione è stata accompagnata da un comunicato: “La Bce valuterà attentamente le informazioni che arrivano, inclusa la dinamica della pandemia, la prospettiva di diffusione di vaccini e sugli sviluppi sul mercato dei cambi – si legge nel documento – le nuove stime macroeconomiche della Bce a dicembre consentiranno una approfondita rivalutazione delle prospettive economica. Su questi numeri il Consiglio direttivo ricalibrerà adeguatamente i suoi strumenti per rispondere alla situazione che si sta delineando“.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Bce Christine Lagarde economia

ultimo aggiornamento: 29-10-2020


Autostrade, no di Atlantia a Cdp: Mancano elementi necessari per concedere un periodo di esclusiva. Prosegue il dialogo

Borse 29 ottobre, i listini Ue contrastati. Tokyo in rosso