Rivaldo: “Ho un affetto speciale per il Milan, lì sono stato felice”

L’ex fantasista brasiliano ricorda: “Nel derby 2002/03 feci un bell’assist per Serginho e vincemmo“.

chiudi

Caricamento Player...

Il derby con l’Inter è sempre più vicino, e continuano su Milan Tv le iniziative per ricordare le grandi stracittadine del passato alla luce della memoria dei tanti grandi campioni che hanno vestito la casacca rossonera. Quest’oggi è toccato al brasiliano Rivaldo, ex fantasista di Milan e Barcellona, che ha parlato così: “Era un periodo molto bello. Il Milan aveva molti brasiliani e l’Inter molti argentino. Era una partita molto difficile e si doveva lottare tanto in campo. Ho dato il massimo quando sono stato al Milan e sono stato molto felice lì con i tifosi, ho un affetto speciale per la città e per il popolo rossonero“.

Rivaldo e quell’assist nel derby…

Il derby cui Rivaldo è rimasto più legato è quello del 2002/03: “Fu una partita molto difficile, come tutti i derby. Ho fatto un ottimo passaggio e Serginho ha segnato un gol bellissimo. Così il Milan ha vinto la partita uno a zero. Sono molto felice ripensando a quella giornata“. Con 40 presenze e 8 gol Rivaldo non ebbe il tempo per scrivere la storia del club, ma la sua impronta è rimasta impressa, profonda e quasi indelebile, nel cuore di tutti i tifosi rossoneri. Anche grazie a quell’assist nella stracittadina sopra ricordata…