Grazie a un aggiornamento della App, possiamo rivedere i suggerimenti di Google foto che abbiamo eliminato e provare a rifare le creazioni.

Google Foto di tanto in tanto ci mostra alcuni consigli e ci fa alcune proposte per elaborare le nostre fotografie. I suggerimenti di Google Foto sono basati su un motore di intelligenza artificiale e di solito sono miglioramenti, collage o animazioni. Fino al 2019 tuttavia, i suggerimenti di Google Foto che avevamo scartato non si potevano recuperare.

La nuova versione della App invece ha aggiunto una funzionalità che permette di recuperare i vecchi suggerimenti di Google Foto, casomai ne avessimo scartato qualcuno per errore o volessimo semplicemente ripensarci.

Come rivedere i vecchi suggerimenti di Google Foto

Il meccanismo per rivedere i vecchi suggerimenti è molto semplice: tutto quello che dobbiamo fare e aprire la App di Google Foto e aprire il menu delle opzioni in alto a sinistra.

Nella finestra che si apre selezioniamo la voce impostazioni per accedere alle opzioni della nostra App.

Infine, scorriamo le Impostazioni disponibili fino a vedere la voce suggerimenti ignorati. Nella pagina che si apre potremo rivedere tutte le creazioni che Google Foto ci ha suggerito e che per qualsiasi motivo abbiamo scartato.

Google Foto, possiamo creare senza paura

Come sappiamo, le creazioni di Google Foto sono basate sull’intelligenza artificiale. La stessa che ci permette, per esempio, di fare ricerche intelligenti fra le fotografie che abbiamo scattato o di effettuare altre operazioni “smart” sulla nostra raccolta di fotografie.

Al di là della funzione che ci permette di rivedere i suggerimenti superati, ricordiamo anche per comodità la funzione che ci permette di vedere le creazioni possibili istante per istante. Basta fare clic sul menu Per te che si trova nella parte bassa dello schermo.

Suggerimenti Google Foto per te

Grazie a questa voce potremo vedere tutte le proposte creative che Google Foto ha per noi: animazioni, correzioni, modifiche e così via. Ricordiamo che tutte le modifiche effettuate sono non distruttive: le foto originali saranno sempre conservate, mentre modifiche e creazioni saranno salvate come copie dell’originale.

Fonte foto copertina: stocksnap.io/photo/XO53SBWVMF

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
foto google guide mobile News tech

ultimo aggiornamento: 26-12-2019


La classifica delle peggiori password del 2019: vince ancora 123456

Ecco un nuovo strumento per rimuovere lo sfondo dalle foto