Roberto Rosetti sul VAR: “Presto le immagini anche allo stadio”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Roberto Rosetti parla del VAR: “Ancora bisogna migliorare ma sicuramente il progetto sta proseguendo in modo positivo. Siamo contenti”.

MILANO – Il responsabile del progetto VAR, Roberto Rosetti, è intervenuto questa mattina ai microfoni della trasmissione ‘Radio Anch’io lo Sport‘ facendo il punto della situazione: “Sta tutto andando in modo positivo. Anche ieri si sono verificate due situazioni oggettivi di fuorigioco e in entrambe l’intervento è stato preciso e accurato. Dobbiamo continuare a migliorare sul fronte dell’uniformità di interpretazione dell’intervento“.

Roberto Rosetti sul VAR: “Le immagini presto negli stadi”

Roberto Rosetti apre ad una maggiore trasparenza nei confronti dei tifosi: “Ci stiamo lavorando e a breve le immagini arriveranno anche negli stadi. Il VAR è anche un fenomeno sociale, prendere la decisione giusta è l’obiettivo finale del sistema. Abbiamo avuto una diminuzione drastica di ammonizioni, proteste e comportamenti antisportivi“.

Sulle polemiche per il braccio di Cutrone: “Lì c’è stata una situazione particolare che dobbiamo prendere esempio. Dobbiamo sempre essere scrupolosi e guardare con attenzione tutte le immagini. Nessuno si era accorto nei primi 20′ neanche il portiere della Lazio che era a due metri. Ne ho parlato il martedì successivo nella sfida di Coppa Italia tra le stesse squadre. Stiamo lavorando per migliorare“.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 19-02-2018

Francesco Spagnolo