Milan, Rodrigo Caio sempre in pole

Rodrigo Caio continua a essere accostato ai rossoneri. In effetti, il difensore brasiliano è uno dei preferiti del direttore tecnico Leonardo.

Mercato Milan, Rodrigo Caio occupa una delle prime posizioni sul taccuino di Leonardo alla voce “difensori”. Il direttore dell’area tecnica milanista sta osservando con particolare interesse la situazione del suo connazionale, al quale non dispiacerebbe certo un eventuale trasferimento in Italia.

Secondo quanto riportati dal quotidiano Tuttosport, il brasiliano potrebbe arrivare già a gennaio. I vertici rossoneri, preoccupati dai continui infortuni dell’ex atalantino Mattia Caldara (che dovrà rimanere ai box per almeno tre mesi), stanno sondando il mercato internazionale alla ricerca di un centrale di qualità, in grado di portare esperienza al reparto arretrato di Gennaro Gattuso.

Rodrigo Caio è un classe ’93 ma ha già acquisito una certa maturità in questi anni al San Paolo. Grazie alle sue prestazioni, il giocatore ha attirato su di sé l’interesse delle big europee, ma non è mai arrivata l’offerta irrinunciabile.

Rodrigo Caio Calciomercato Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/rcaiofficial/

Milan, Rodrigo Caio obiettivo alla portata

Adesso, però, sembra essere giunto il momento di compiere il grande salto. Come detto, Leonardo (sempre attento ai calciatori che vengono dalla sua Terra) lo sta monitorando con attenzione e nelle prossime settimane potrebbe bussare alla porta della società paulista per chiedere informazioni.

Il San Paolo non dovrebbe chiedere la luna per il cartellino di Rodrigo Caio, nonostante un contratto a lunga scadenza fino al 31 dicembre 2021. Difficilmente i vertici brasiliani si opporranno alla sua partenza. Non lo svenderanno, questo è ovvio, ma non faranno ostruzione.

Le cifre dell’operazione dovrebbero essere alla portata del Milan, che sta pensando a Rodrigo Caio non soltanto per una questione tecnica. Il nativo di Dracena, infatti, è il possesso del passaporto italiano, il che lo rende tesserabile già a gennaio (nella rosa rossonera, lo ricordiamo, non ci sono slot liberi per gli extracomunitari).

Ecco un video con alcune giocate di Rodrigo Caio:

 

ultimo aggiornamento: 08-11-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X