Roger Federer non sarà a Tokyo 2020 per un infortunio. Lo svizzero spera di poter tornare in campo entro la fine dell’estate.

ROMA – Roger Federer non sarà a Tokyo 2020. Dopo aver annunciato la sua partecipazione, lo svizzero ha dovuto fare un passo indietro per un problema al ginocchio. “Ho già iniziato la riabilitazione – ha confermato il tennista riportato dall’Adnkronosspero di tornare in campo entro la fine dell’estate. Auguro buona fortuna a tutta la squadra svizzera e farò il tifo da lontano […]“.

L’assenza dell’elvetico aumenta le possibilità di medaglia per gli azzurri. Con lui, infatti, non ci sarà nemmeno Rafa Nadal e ci sono due posti sul podio disponibili visto che uno dovrebbe essere occupato da Novak Djokovic.

Italia in apprensione per Simona Quadarella

Sono giorni di apprensione per l’Italia. Simona Quadarella non è partita con il resto della squadra azzurra di nuoto (gli unici ancora non in Giappone sono Pellegrini e Paltrinieri n.d.r.) per un virus influenzale. La romana dovrebbe nei prossimi giorni raggiungere le sue compagne, ma non si tratta di una buona notizia anche in ottica medaglia. Uno stop che rallenta la preparazione proprio alla vigilia delle gare.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Tokyo 2020
fonte foto https://www.facebook.com/tokyo2020

Squadra italiana che perde Giorgia Villa. Un infortunio non ha permesso alla ginnasta di prendere parte alla trasferta giapponese per i colori azzurri si tratta di una assenza molto importante anche in chiave medaglia.

Olimpiadi alle porte, l’Italia vuole essere protagonista

Italia che vuole essere protagonista a Tokyo. Le assenze di alcuni big, soprattutto nel tennis, potrebbero rendere più facile il cammino, ma alle Olimpiadi le sorprese sono dietro l’angolo e non si può sottovalutare nessuno. La squadra italiana spera di portare a casa un bottino di medaglie importante per continuare il momento magico dello sport azzurro.

Le aspettative sono alte in alcune discipline e, come sempre, non si escludono sorprese in una Olimpiade che si preannuncia molto particolare anche per l’assenza del pubblico.

TAG:
Olimpiadi

ultimo aggiornamento: 13-07-2021


Giochi olimpici, Monaco 1972: il massacro degli atleti israeliani

Giochi olimpici, Mosca 1980: il boicottaggio dell’Occidente e dei Paesi arabi