Blitz della polizia in un centro di prima accoglienza: 14 arresti

Blitz della polizia in un centro di prima accoglienza di Roma. 14 le persone arrestate con l’accusa di abbandono di minore.

ROMA – 14 persone sono finite in manette nel blitz di questa mattina della polizia in un centro di accoglienza di Roma. La Procura della Capitale ha emesso un mandato di custodia cautelare ai domiciliari per la maggior parte degli individui coinvolti nell’indagine riguardante la struttura ‘Virtus Italia Onlus’. L’accusa per le 22 persone iscritti sul registro degli indagati è di abbandono di minore.

Tra le persone fermate anche il presidente dell’Associazione e il responsabile del centro di via Annibale di Francia. Nelle prossime ore verranno effettuati i primi interrogatori per stabilire con maggiore precisione la loro posizione e il coinvolgimento in questa associazione a delinquere.

Polizia di Stato
fonte foto https://www.facebook.com/poliziadistato.it/

Roma, 14 arresti in un centro di prima accoglienza: le indagini sono partite nel 2016

Le indagini – durate due anni – hanno portato alla scoperta di questo abbandono di minore attuato dai responsabili della struttura. In molti casi i ragazzi presenti nella struttura venivano agevolati o portati ad abbandonare l’edificio anche in tarda notte senza pensare alla loro incolumità. Questi episodi – che vedevano protagonisti anche bambini al di sotto dei dieci anni – si sono verificati molto spesso e per questo la Procura ha deciso di emettere i mandati di custodia cautelare.

I responsabili e gli educatori di questo centro aiutavano i piccoli (quasi sempre di etnia rom) a lasciare la struttura la notte ma prima registravano l’ingresso per assicurarsi i 120 euro previsti dalla retta giornaliera. Un’associazione a delinquere portata alla luce dall’inchiesta avviata dalla Procura di Roma. Nelle prossime ore saranno ascoltati i fermati per capire le loro posizioni e di conseguenza iniziare a formulare le prime accuse che fino a questo momento sono per tutte le 22 persone indagate (14 ai domiciliari e 6 all’obbligo di firma) di abbandono di minore.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/poliziadistato.it/

ultimo aggiornamento: 03-04-2019

X