Il 14° gol in campionato di Edin Dzeko permette alla Roma si archiviare la pratica Cagliari. All’Olimpico, gli uomini di Spalletti centrano la 13esima vittoria consecutiva in casa

La Roma vince il posticipo del 21° turno di Serie A, seconda giornata del girone di ritorno, piegando il Cagliari solo nella ripresa grazie a un gol di Edin Dzeko. Grazie ai tre punti conquistati contro i sardi, i giallorossi salgono a quota 47 punti a meno uno dalla capolista Juventus che ha una gara da recuperare.

La gara

Nel primo tempo l’unica vera grande occasione capita sui piedi dello stesso Dzeko che imbeccato da De Rossi calcia centrale e debole e favorisce la parata di Rafael. Nella ripresa il Cagliari parte meglio ma la Roma colpisce al 55′: cross di Rudiger, Dzeko si libera dal corpo a corpo con Murru e mette in rete il pallone dell’1-0. Nel finale, ancora il bosniaco che colpisce una traversa. Poi l’espulsione di Joao Pedro per un brutto fallo su Strootman.

_____

ROMA-CAGLIARI 1-0 (0-0)

MARCATORE: Dzeko al 10′ s.t.

ROMA (3-4-2-1): Szczesny; Manolas (dal 46′ s.t. Vermaelen), Fazio, Rüdiger; Bruno Peres, De Rossi, Strootman, Emerson; Nainggolan (dal 43′ s.t. Paredes), Perotti (dal 35′ s.t. El Shaarawy); Dzeko. (Alisson, Lobont, Juan Jesus, Mario Rui, Seck, Pellegrini, Gerson, Totti, Tumminello). All. Spalletti.

CAGLIARI (4-4-1-1): Rafael; Pisacane (dal 36′ s.t. Faragò), Ceppitelli, Bruno Alves, Murru; Isla, Tachtsidis, Dessena (dal 21′ s.t. Joao Pedro), Barella; Farias (dal 27′ s.t. Sau); Borriello. (Colombo, Crosta, Salamon, Cadili, Bianco, Antonini Lui, Giannetti). All. Rastelli.

ARBITRO: Guida di Torre Annunziata.

NOTE: espulso Joao Pedro (C) per gioco scorretto; ammoniti Pisacane (C) per fallo di mano, Ceppitelli (C), Manolas (R), Barella (C) per gioco scorretto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Dzeko evidenza Roma-Cagliari

ultimo aggiornamento: 23-01-2017


Spalletti: “Noi facciamo sul serio, Nainggolan calciatore di razza”

Calcolo Busta Paga, formule e informazioni