Roma sempre più nel degrado. Dentro il cinema Barberini sono stati trovati tre topi morti. L’ASL chiude la struttura.

ROMA – Il degrado a Roma aumenta giorno per giorno. Nella mattinata di giovedì 24 gennaio 2019 all’interno del cinema Barberini sono stati trovati tre topi morti. La sala era pronta ad ospitare 700 studenti per le proiezioni dedicate al Giorno della Memoria ma il programma è stato sospeso alla presenza dei roditori senza vita.

L’ASL ha immediatamente chiuso la struttura in attesa di ulteriori verifiche ma intanto la Codacons attacca il Campidoglio: “Sembra proprio non ci sia fine al peggio – riporta TGCOM24ogni giorno a Roma ci regala nuovi vergognosi episodi di degrado. Ormai i topi non frequentano solo i cassonetti dell’immondizia ma anche i locali pubblici. Ci chiediamo quali provvedimenti si vogliono adottare per la salvaguardare la salute dei cittadini“.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

polizza annullamento viaggio italia
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/tevere-ponte-roma-ponte-italia-2263361/

Roma, masso colpisce auto sulla via Flaminia: ferito in maniera non grave l’autista

La giornata per la Capitale di Roma non è stata semplice. Alle 6:30 un masso è caduto sulla via Flaminia colpendo un’auto. Il conducente è rimasto ferito in modo lieve con il traffico chiuso per qualche ora in attesa di verificare la sicurezza della zona.

I primi a intervenire sono stati i pompieri che hanno interrotto il passaggio delle macchine per fare dei controlli su tutto il costone. Il blocco ha portato disagi alla circolazione della Capitale che con il passare delle ore è ritornato alla normalità. Nella mattinata odierna proprio a causa del traffico intenso ci sono stati diversi tamponamenti.

La situazione degrado a Roma continua a peggiorare giorno dopo giorno. I costoni continuano a cadere in diverse zone della Capitale con i topi e la spazzatura che continuano ad aumentare. Il Campidoglio è al lavoro per cercare di risolvere questa fase di stallo che dura ormai da diverso tempo.

fonte foto copertina https://pixabay.com/it/tevere-ponte-roma-ponte-italia-2263361/


Omicidio Marilena Rosa Re, condannata all’ergastolo Vito Clericò

Mafia a Viterbo, tredici arresti