Robin Olsen ha parlato in conferenza stampa: “Per me si tratta di un grande passo per la mia carriera. Sono molto contento di essere qui”.

BOSTON (STATI UNITI) – Prima conferenza stampa da giocatore della Roma per Robin Olsen. Il numero uno svedese ha parlato ai giornalisti presenti: “Per me – ha dichiarato – è un grande motivo d’orgoglio essere qui e per me si tratta di un grande passo per la mia carriera. In Svezia sono tutti molto contenti del mio trasferimento perché i giallorossi sono un grande club“.

Su Alisson: “Lui è un portiere fantastico. Ho grande rispetto verso il brasiliano ma il club ha scelto me per sostituirlo. Di questo se ne parla molto ma io ora voglio concentrarmi solo su me stesso“.

Alisson
fonte foto https://www.facebook.com/AlissonBeckerOficial/

Robin Olsen in conferenza stampa: “Siamo stati molto contenti di vincere in Italia”

Robin Olsen è ritornato anche sulla partita ItaliaSvezia: “Una partita speciale per tutti noi perché era difficile ma siamo riusciti ad andare ai Mondiali. È strano che in Italia mi abbiano voluto lo stesso. Noi abbiamo fatto il nostro lavoro e abbiamo reso felici i nostri tifosi. Qui negli Stati Uniti è tutto molto bello, abbiamo fatto diversi allenamenti e giocato con il Barcellona. Sta andando tutto alla grande“.

Sulle caratteristiche: “Ho molta esperienza in campo internazionale. Io do sempre tutto, anche in allenamento, e lotto per cercare di conquistare quello che voglio“.

Sul preparatore Savorani: “Lavorare con lui è molto duro. Non nasconde le emozioni e questo tipo di preparatore mi piace. Io voglio migliorare e sicuramente mi sto allenando in modo completamente diverso di quanto facevo in Svezia“.

Di seguito il video con la conferenza stampa di presentazione di Robin Olsen

La conferenza stampa di presentazione di Robin Olsen

Live da Boston, la conferenza stampa di Robin OlsenLive from Boston: Robin Olsen's press conference

Pubblicato da AS Roma su Sabato 4 agosto 2018

fonte foto copertina https://twitter.com/OfficialASRoma

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 04-08-2018


Milan, Mattia Caldara: “Voglio vincere qualcosa di importante con questa maglia”

Napoli, in arrivo Malcuit e Ochoa. De Laurentiis: “Koulibaly ha rinnovato”