Eusebio Di Francesco in conferenza stampa: “Abbiamo un buon margine di vantaggio ma non ci dobbiamo accontentare”.

MADRID – A Madrid la Roma arriva da capolista ma Eusebio Di Francesco non vuole fermarsi sul più bello: “Abbiamo affrontato – dichiara in conferenza stampa – alla grande il derby e giocheremo al meglio anche qui. Abbiamo un buon margine di vantaggio, ma non ci dobbiamo accontentare. I ragazzi, d’altronde, sono più che carichi“. Sulla partita dice: “Nelle ultime gare l’Atletico è stato sempre aggressivo e lo sarà ancora di più in questa gara. Dobbiamo rispondere colpo su colpo. Voglio passare il turno e quella di domani è una partita decisiva“.

Eusebio Di Francesco: “Dall’inizio lavoro sul concetto di gruppo”

Eusebio Di Francesco parla anche della squadra: “Dall’inizio lavoro sul concetto di gruppo. Mi ha fatto piacere che sono andati a cena fuori dopo il derby ma non mi accontento. Io mi metto a disposizione della squadra per migliorarla. Roma è una città che ti fa accontentare ma io non voglio questo“.

Diego Perotti: “Finalmente sto segnando. Sono molto contento”

In conferenza stampa parla anche Diego Perotti: “Finalmente si è aperta un po’ più la porta. Mi è mancato questo in carriera e mi sto godendo questo momento. La maniera di giocare è un po’ più completa. Ero abituato a giocare in modo diverso, ora sono più vicino all’attaccante“. Sull’Atletico dice: “Non lo diamo per morto. Sarà una partita difficilissima. Abbiamo molte chance per qualificarci ma sicuramente non sarà semplice in casa loro“. Chiusura finale sul futuro: “Rinnovare per me sarebbe un premio. Vorrei restare tanto tempo”.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio champions league Eusebio Di Francesco roma

ultimo aggiornamento: 21-11-2017


Antonio Conte-Milan, i segnali diventano indizi: una pista c’è

Champions League, Napoli-Shakhtar 3-0: gli azzurri possono ancora sognare