Roma, Eusebio Di Francesco: “Dzeko mi ricorda Van Basten. Schick sta bene”

Eusebio Di Francesco in conferenza stampa: “Bisogna ripartire dal secondo tempo con il Napoli e dai 90′ di Londra”.

ROMA – Coraggio, questa è ricetta di Eusebio Di Francesco per la sua Roma. “Se non lo hai – dice il tecnico giallorosso in conferenza stampa – non vai da nessuna parte. Mi piace che la mia squadra sia questa, dobbiamo essere più preparati e attenti in situazioni difensive perché se noi sbagliamo meno, rischiamo meno“.  L’allenatore capitolino non vuole sottovalutare il Torino: “Una squadra molto complicata. Noi dobbiamo partire dal secondo tempo con il Napoli e dai 90′ di Londra ma non voglio sentire parlare di scudetto. Prima troviamo l’equilibrio e poi vedremo cosa succederà“.

Eusebio Di Francesco: “Dzeko mi ricorda Van Basten. Schick sta recuperando”

Da Batitusta a van Basten. Sono molti i paragoni che sono stati fatti a Edin Dzeko ma Di Francesco ha le idee chiare: “Lui e Bati sono completamente diversi, Edin ha maggiore tecnica e gioca di più per la squadra. Con le dovute proporzioni mi ricorda l’olandese, mi auguro che diventi forte e vincente come lui“. Per domani ballottaggio tra De Rossi e Gonalons: “Sono due giocatori completamente differente. Per me sono due titolari e si alterneranno a seconda della condizione e degli avversari. Moreno tra domani e la prossima partita potrebbe giocare dall’inizio. Schick sta bene“.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 21-10-2017

Francesco Spagnolo

X