Roma, Eusebio Di Francesco: “Montella come un fratello. Il Milan ha giocatori di spessore”

Eusebio Di Francesco in conferenza stampa: “La partita di domani dirà tanto per entrambe le squadre. Con Vincenzo siamo cresciuti insieme”.

chiudi

Caricamento Player...

ROMA – La partita di domani non è solo RomaMilan, ma anche Eusebio Di Francesco contro Vincenzo Montella. Due tecnici grandi amici che ora si ritrovano contro 90 minuti: “Lui per me – dichiara l’allenatore giallorosso – è come un fratello. Il nostro rapporto è nato ad Empoli e a Roma condividevamo la stanza insieme. Siamo cresciuti insieme nelle difficoltà”. Sulla partita dice: “La sfida di domani dirà tanto. Noi siamo bravi a fare e disfare ma non possiamo sbagliare perché vogliamo rimanere agganciati in vetta. Il Milan ha cambiato molto ma ha acquistato giocatori di grande spessore“.

Eusebio Di Francesco: “Ünder è pronto ma ancora non so se giocherà. Andiamo a Milano per conquistare i tre punti”

Eusebio Di Francesco parla anche della crescita del giovane turco Cenzig Ünder: “Sicuramente è pronto per iniziare a giocare dal 1′. Sa parlare italiano ed è sicuramente un aspetto molto importante. I giovani cerco di caricarli poco di responsabilità ma deciderò domani se giocherà“. Il tecnico giallorosso conclude ritornando sulla partita di San Siro: “Vincere vuole dire che la Roma c’è. Noi lavoriamo per rimanere attaccati al treno dei primi. A Milano andiamo per i 3 punti ed è giusto così“.