La Roma potrebbe passare a Dan Friedkin, che aveva già mandato i suoi emissari nella Capitale. C’è l’intesa sulla valutazione del club.

La Roma passa a Dan Friedkin. Manca solo la nota ufficiale del club giallorosso per completare il passaggio di consegne tra Pallotta e il magnate texano, che assumerà le quote di maggioranza diventando il nuovo numero uno.

La Roma conferma la trattativa per la cessione

Intanto il club giallorosso, con una nota ufficiale, ha confermato la trattativa.

“Su richiesta di Consob, con riferimento ad alcune notizie apparse recentemente sugli organi di stampa in relazione ad una possibile operazione che vede interessati As Roma S.p.A. ed il Gruppo Friedkin, As Roma Spv Ll, società che detiene il controllo indiretto di As Roma Spa, tramite la sua controllata Neep Holding Spa, informa il Mercato che sono in corso negoziazioni tra il Gruppo Friedkin e As Roma Spv Llc

“La Roma informa che a oggi non è stato formalizzato alcun accordo definitivo per la cessione di Neep Roma Holding e delle società controllate e che qualsiasi operazione con il Gruppo Friedkin è subordinata al completamento con esito positivo delle attività di due diligence legale sul Gruppo As Roma”.

“In caso di perfezionamento di accordi definitivi aventi ad oggetto il trasferimento delle partecipazioni detenute in As. Roma Spa, As Roma Spv Llc fornirà adeguata informativa al Mercato nei termini di legge”.

Dan Friedkin verso l’acquisto della Roma

La Roma dovrebbe paassare, salvo colpi di scena, a Friedkin, che già nei mesi scorsi aveva mandato alcuni emissari a Roma per analizzare il rapporto e valutare la fattibilità dell’operazione.

Al fianco di Friedkin ci sarebbe la Jp Morgan, la nota banca d’affari. Nelle prossime ore dovrebbero essere rese note le cifre e le modalità dell’operazione oltre che eventuali modifiche in seno all’organigramma societario, che potrebbe variare con il cambio ai vertici della dirigenza giallorossa.

A differenza di quanto ipotizzato in un primo momento, Friedkin potrebbe rilevare direttamente la maggioranza delle azioni, e non gradualmente. Di fatto l’era di Pallotta volgerebbe al termine nell’immediato.

James Pallotta
James Pallotta

Roma in vendita, il teser di Goldman Sachs

Un documento della Goldman Sachs, stando a quanto riferito da calciomercato.com,, aveva anticipato che la Roma era stata messa in vendita. La banca d’affari aveva infatti stilato e diramato un documento con il quale invitava gli investitori internazionali ad acquistare il club. Il rapporto è stato pubblicato da il Messaggero.

Il documento in questione era composto da quattro pagine nelle quali viene ripercorsa la storia recente del club per presentare agli investitori il potenziale della società giallorossa.

L’ultimo bilancio della Roma ha evidenziato un rosso da 24 milioni che ha spinto Pallotta a cercare nuovi soci che possano contribuire a un aumento di capitale.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news Friedkin News Pallotta sport

ultimo aggiornamento: 30-12-2019


Serie B, Benevento da record. Bene Crotone e Pordenone, Perugia k.o.

2010-2019: cosa è successo in dieci anni di sport