Incendio a Roma, in fiamme un palazzo a pochi metri da Piazza Navona

Roma, incendio in vicolo degli Amatriciani, a pochi passi da piazza Navona. Una donna ricoverata in codice rosso.

ROMA – Un grande incendio è divampato questa mattina in un palazzo situato in vicolo degli Amatriciani, poco distante dalla centralissima piazza Navona, una delle zone della Capitale con il maggior numero di turisti nel periodo estivo.

Incendio a Roma in vicolo degli Amatriciani: una donna in codice rosso

Le fiamme sarebbero divampate all’interno di un appartamento al primo piano e si sarebbero presto propagate raggiungendo anche i piani superiori dello stabile. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno tratto in salvo le persone rimaste intrappolate.

Una donna è stata ricoverata in codice rosso a causa delle gravi ustioni riportate su tutto il corpo e delle difficoltà respiratorie dovuto al fumo che in pochi minuti ha reso irrespirabile l’aria all’interno del palazzo.

Vigili del fuoco
Fonte Foto: https://www.facebook.com/pg/vigilidelfuocolafanpage

Incendio a Roma, Roberto Fico incontra le persone evacuate

L’incendio sarebbe stato causato, stando alle prime informazioni arrivate dal luogo dell’incendio, a causa di alcune candele lasciate accese. Il palazzo in questione è quello che si trova a fianco dell’abitazione di Roberto Fico, sceso in strada a parlare con le persone evacuate dai vigili.

L’intera area è stata messa in sicurezza e transennata per consentire ai Vigili del Fuoco di domare le fiamme e soccorrere le persone ancora intrappolate nei propri appartamenti. La colonna di fumo che si è alzata in cielo è ben visibile da molte zone del centro storico di Roma per la curiosità e il timore dei turisti che hanno approfittato della tregua data dal maltempo per visitare la città.

ultimo aggiornamento: 14-06-2018

X