Roma, Pallotta: “Nainggolan resta. Mahrez? Non so chi sia”

Il presidente giallorosso è sbarcato a Roma: “Monchi è uno dei migliori direttori sportivi del mondo, sta lavorando per rafforzarci“.

chiudi

Caricamento Player...

Il mercato della Roma continua a far discutere, ma James Pallotta non si scompone. Atterrato quest’oggi a Roma, il presidente americano ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, riportate dalla Gazzetta dello Sport: “Manolas e Nainggolan non se ne andranno. Ünder lo abbiamo preso. Con Totti va tutto bene, ma sul suo ruolo non dirò nulla. Mahrez? Non so chi sia, ma Monchi che è uno dei migliori direttori sportivi al mondo sta lavorando per rendere la squadra più forte“.

Pallotta: “Radja non andrà da nessuna parte

Il tema più caro al presidente è il fatto che Nainggolan non lascerà Roma in alcun modo: “Radja non andrà da nessuna parte, né lui né Manolas se ne andranno. Noi se vendiamo lo facciamo per due ragioni. Primo, il Financial Fair Play. In questo caso siamo costretti a vendere per rientrare nei parametri. Il secondo è un discorso di valore del calciatore. Vendiamo perché pensiamo che con quei soldi possiamo comprare giocatori che si dimostreranno migliori di chi è partito. Monchi sta facendo un ottimo lavoro. Abbiamo il miglior centrocampo d’Italia, in difesa possiamo fare meglio ma tornerà Florenzi e in attacco prenderemo due calciatori. Per quanto riguarda Totti non abbiamo ancora deciso tutto, ma le cose vanno bene“. Basteranno queste parole per tranquillizzare la piazza romana?