Roma, Paredes lascia i giallorossi: il suo futuro è allo Zenit San Pietroburgo

Termina dopo tre anni l’avventura di Leandro Paredes con la maglia di Empoli e Roma. L’argentino si trasferisce allo Zenit San Pietroburgo.

chiudi

Caricamento Player...

Non solo le entrate, in casa Roma si pensa anche alle uscite che permetteranno degli introiti che saranno reinvestiti immediatamente sul calciomercato. In attesa di definire le questioni Kōstas Manōlas e Antonio Rüdiger, in casa giallorossa arriva la seconda cessione ufficiale dopo quella di Seydou Doumbia. Leandro Paredes lascia la Capitale dopo tre anni e si trasferisce in Russia allo Zenit San Pietroburgo alla corte di Roberto Mancini. La squadra del tecnico italiano ha pagato una cifra di 23 milioni più 4 di bonus.

Termina l’avventura di Leandro Paredes in Italia: anni mai realmente vissuti da protagonista

È terminata dopo tre stagioni l’avventura di Leandro Paredes in Italia. Arrivato a settembre nel 2014 non ha trovato molto spazio nel primo anno nel club della Capitale tanto che l’anno successivo si è trasferito in prestito all’Empoli dove è stato tra i protagonisti dell’annata dei toscani. Ritornato a giugno a Roma, l’argentino non ha mai realmente trovato continuità giocando partendo quasi sempre dalla panchina ma nonostante questo ha dato il suo contributo alla conquista del secondo posto. Ora la sua avventura termina e inizierà in Russia..